stefano botti

Il Roma rimane in Italia grazie alla coppia Dylan-Circus! Siamo contenti o no?

Postato il Aggiornato il

dylan jockey 2014.4Domenica romana a forti tinte tricolori. I nostri beniamini hanno fatto scudo all’avanzata straniera e si sono portati a casa tutte le corse principali della giornata. Ci scusiamo con i nostri lettori se nel blog ne parliamo solo ora (però ci siamo rifatti con la diretta sulla pagina Facebook) ma abbiamo passato la giornata di lunedì a dibattere sui social, ma di questo parleremo più sotto. Leggi il seguito di questo post »

Dylan Mouth nelle King George: progetti, strategie e speranze di Stefano Botti!

Postato il Aggiornato il

asccot king george2015Martedì appena passato in una torrida mattinata estiva siamo andati a trovare a Cenaia, nel quartier generale di Stefano Botti, il quattro anni Dylan Mouth, il portacolori della Effevi, imbattuto nelle nove uscite italiane, che sabato difenderà il tricolore nelle prestigiose King George and Queen Elizabeth Stakes di Ascot, il secondo Gruppo I più ricco d’Inghilterra dopo il Derby di Epsom. Leggi il seguito di questo post »

Un ottimo Dylan Mouth supera il test del Milano. Adesso inizia la scalata verso le King George!

Postato il Aggiornato il

gran premio milanoL’allievo Mouth Dylan ha superato l’esame a pieni voti!
Prendendo a prestito il lessico scolastico, visto che si approssima il periodo degli esami ce lo concederete, possiamo ben dire che il Gran Premio di Milano di ieri, oltre a essere un Gruppo 1, era principalmente un test per capire il livello del campione della Effevi in vista di un nuovo tentativo in trasferta.
La vittoria di ieri, Leggi il seguito di questo post »

A San Siro è tempo del Milano. Un test per le ambizioni di Dylan Mouth

Postato il

premiazione tesio 2014 - dylan mouthOggi è giorno di Milano.
L’ippica è uno sport fantastico, perché dopo aver assistito ieri al Derby di Epsom con Golden Horn e Frankie Dettori e in nottata alle Belmont Stakes di American Pharoah con annessa Triple Crown, dovremmo essere abbastanza sazi per almeno una settimana e invece, senza neanche darti il tempo di assaporare queste imprese, ecco che lo sport ti propone la Classica milanese per eccellenza, il Gran Premio di Milano sui 2400 metri per tre anni e oltre.
Per carità nessuno vuole, o ha l’ardire di paragonare, i suddetti eventi a quello di casa nostra, però per noi appassionati – o malati di ippica a seconda – il Milano è un appuntamento irrinunciabile. Ogni anno lo attendiamo con ansia, ancora di più noi frequentatori di San Siro, perché fa da spartiacque della stagione. Serve per capire quanto valgono i nostri rispetto agli stranieri (quando vengono ovvio). Per dirla semplice è un test. Leggi il seguito di questo post »

Le Oaks 2015 parlano tedesco, Lovelyn di una testa su Joyful Hope e Full Of Beauty

Postato il Aggiornato il

OaksItaliaA San Siro nella giornata in rosa delle Oaks 2015 a vincere è stato l’amore… o meglio Lovelyn! Ebbene sì, la temuta tedesca della Ittlingen ha pizzicato le nostre portacolori portandosi a casa la prima vittoria in Pattern, un Gruppo II tanto per gradire, e soprattutto confermando quanto di buono si pensava sul suo conto. In tanti all’ippodromo – buona la cornice di pubblico presente anche se la concomitanza con la tappa finale di Milano del Giro d’Italia non ha aiutato, il prossimo anno sarà importante tenerne conto – e anche sui social media hanno sparato ad alzo zero contro le nostre che si sono fatte battere dall’ospite. Leggi il seguito di questo post »

Diamo i numeri… del Derby!

Postato il Aggiornato il

numeriIeri vi abbiamo raccontato in presa diretta la domenica romana del Derby, una faticaccia dalla quale però siamo usciti davvero contenti, perché durante tutta la giornata ci avete fatto sentire il vostro apprezzamento e perché così facendo ci date lo sprone per andare avanti, noi che non abbiamo aiuti economici o sponsor importanti e quello che facciamo giornalmente nasce dall’amore che abbiamo per lo sport dei Re.
Oggi vi proponiamo un nuovo gioco: diamo i numeri! O meglio, diamo i voti alla giornata di Capannelle, un modo divertente per ricordare i momenti migliori di ieri, ovviamente attendiamo i vostri commenti e i vostri di voti. Leggi il seguito di questo post »

132° Derby Italiano, dominio di Goldstream, della Effevi e di Stefano Botti

Postato il Aggiornato il

132 derbyOggi a Capannelle abbiamo scoperto un filone d’oro!
A parte le battute, il Derby 2015, il 132esimo della storia parla gialloblu, i colori della giubba Effevi. Doppietta in back to back con Goldstream che entra nell’albo d’oro del Derby Italiano con la vittoria ottenuta davanti alla compagnia di scuderia Sound Of Freedom.
Non si può parlare di sorpresa perché il figlio di Martino Alonso era tra i papabili al successo finale, però le dimensioni del successo hanno impressionato un po’ tutti.
Alla partenza il trio della Effevi, oltre ai due c’era anche il battistrada Ora dei Desideri, catalizzava la stragrande maggioranza delle preferenze degli scommettitori, difatti la quota della scuderia chiudeva ben sotto la pari a circa sette decimi. Gli avversari principali erano per la punta Greg Pass che si giocava poco sopra il sette e Azari sopra il sette e mezzo. Leggi il seguito di questo post »

Regina Elena 2015: è una sinfonia trionfante la musica di Sound Of Freedom!

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoUn’ora dopo il sigillo di Hero Look la Effevi e Stefano Botti hanno scritto la storia grazie alla straripante Sound Of Freedom, la splendida saura da Duke Of Marmalade che ha dominato il Regina Elena dall’alto di una classe superiore, messa in campo dopo un percorso da sogno alle spalle della leader Kocna.
Cristian Demuro, per la prima volta in sella alla figlia di Paint In Green, con la prima monta Effevi Fabio Branca che aveva scelto l’altra imbattuta Reset In Blue, ha portato subito in posizione la femmina, reduce dal rientro vittorioso e dal netto sigillo nel Seregno, per poi iniziare la lunga progressione a 600 dal palo. Leggi il seguito di questo post »

Parioli 2015, trionfo di Hero Look! Impresa record per la Effevi e Stefano Botti

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoLo splendido pomeriggio romano imperniato sulla disputa delle prime classiche di stagione, il Parioli e il Regina Elena, si è tinto, come ci si aspettava alla vigilia, di gialloblu, grazie alla storica doppietta dell’Effevi di Felice Villa, capace di siglare sia la classica maschile sia quella femminile.
Era dal 1990 (l’Ajb con Atoll e Candy Glen) che lo stesso proprietario non riusciva nell’impresa mentre bisogna risalire addirittura fino al 1971 (Fulvio Passa per la Razza Spineta sellò sia Adelaide Adams sia Arnaldo da Brescia), per trovare stesso allenatore e stesso proprietario. Leggi il seguito di questo post »

Sound Of Freedom colonna sonora del Seregno

Postato il

cavallo_leonardo_3La domenica milanese oltre al già ricordato Gardone aveva altre prove molto interessanti tra le quali l’altra Listed, il Seregno per femmine con ambizioni di Regina Elena, dove abbiamo ammirato lo splendido assolo della Effevi Sound of Freedom (Duke of Marmalade).
L’allieva di Stefano Botti aveva messo tutti d’accordo anche  prima della corsa, dove il betting la eleggeva chiara favorita poco sopra un decimo, con contro favorita la Pounced Aury Touch appena sotto il sei. Leggi il seguito di questo post »