Frankel sbarca in Sardegna!

Postato il

red mist1Ebbene sì, l’isola che ha stregato intere generazioni ha irretito anche uno dei principali Top Sire dello sport dei Re, Frankel!

Ovviamente scherziamo, per quanto siamo certi che se Lui potesse decidere sarebbe ben felice di visitare la splendida Isola italiana. L’aggancio con il campionissimo è legato all’operazione effettuata dal sempre vulcanico Francesco Loi.
Basti ricordare negli anni scorsi gli arrivi di Sakhee’s Secret, oppure di Helmet e Lethal Force o anche quello del Campione Italiano Full Drago. La novità oggi è che assieme a lui c’è il contributo dato da AGRIS (Agenzia Regionale Sarda per la ricerca scientifica, la sperimentazione e l’innovazione tecnologica nei settori agricolo, agroindustriale e forestale) fondamentale per far arrivare un figlio del grandissimo Frankel: Red Mist.

Il cavallo, come già accennato, nasce da uno degli stalloni più richiesti al mondo – parliamo del padre dell’ultima Arc winner Alpinista, oltre che di Cracksman (a sua volta stallone interessantissimo, vedi Aloa in Italia), Inspiral, Adayar, Hurricane Lane, Westover, Without Parole, Elarqam e Logician (stalloni tutti e tre) e tantissimi altri. Un riproduttore che entrato in razza nel 2013 ha già prodotto qualcosa come 26 vincitori di Gr1 e ha raggiunto l’asticella dei 50 vincitori di Gruppo nell’emisfero Nord più velocemente rispetto a qualsiasi altro stallone Europeo.
La madre di Red Mist, Red Dune, è due volte piazzata di Listed e quarta (anche qui due volte) nelle Oak Tree Stakes (Gr3), figliared mist frankel di Red Ransom ha già prodotto oltre al suddetto anche altri tre vincitori e uno di questi, Feedyah, è seconda in Gr3 a Meydan e piazzata in Listed oltre che madre di vincitori.
Lo stesso Red Mist, nato nel 2015, si è ben distinto in pista (colori gialloneri dello Sceicco Ahmed Al Maktoum) dove ha corso 11 volte con tre affermazioni e 4 piazze, tra queste ultime vanno evidenziate due piazze d’onore in Listed (Denford Stakes e Prix de Saint-Patrick) e un terzo nel Tourgeville (listed) a Deauville. Da aggiungere anche un quarto nelle Champagne Stakes (Gr2) a 2 anni, che non da neretto ma è comunque un bel risultato. Altro tratto interessante è la precocità che vede Red Mist vincere al debutto a luglio dei due anni e subito dopo arrivare secondo in Listed. Il suo massimo RPR è di 107 ottenuto vincendo a Ripon e il miglior OR è di 104. Durante la carriera, a tre anni, ha subìto anche un infortunio che certamente ne ha pregiudicato il prosieguo.

Interessante il dietro le quinte con una trattativa portata avanti da Francesco per conto di AGRIS e con il cavallo che arriva direttamente dal Dubai, dove si trovava nelle scuderie dello Sceicco.
Obiettivo? La volontà di portare uno stallone nuovo, non uno che fosse già collaudato altrove, ma qualcosa che anche a livello di sangue presentasse dei caratteri di unicità (QUI il video della presetazione).
Infine vi comunichiamo i tassi di monta che sono differenziati a seconda della tipologia di cavallo e della residenza dei proprietari: per i residenti in Sardegna, €1200,00 per fattrici PSI e €600,00 per le altre razze (anglo arabo, PSA ecc.). Invece €750,00 per per i non residenti in Sardegna, tutti prezzi IVA compresa. Per maggiori informazioni è stata creata appositamente una pagina Facebook, https://www.facebook.com/redmistfrankel .
A questo punto non ci resta che augurare in bocca al lupo, anzi in bonora a Red Mist!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...