azari

Roma in Listed con Kaspersky e Evil Spell, a Milano impressiona Presley e si conferma Azari!

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoGiornata di Listed in quel di Capannelle, dove erano in programma il Natale di Roma e il Chiesa.
Nella prima Listed sul miglio per anziani abbiamo assistito a uno show dell’allievo di Endo Botti Kaspersky (Footsptepsinthesand). Il portacolori della Nuova Sbarra ha fatto corsa a sé prendendo subito il comando davanti a Clockwinder (Intikhab), ha scandito i parziali a suo piacimento e in retta se ne è andato con una facilità disarmante. Leggi il seguito di questo post »

San Siro: ouverture in grande stile! Rientri eccellenti nelle due condizionate.

Postato il

logo san siroUn bel respiro profondo e giù a capofitto nell’autunno del galoppo in partenza.
Se l’estate, che ci siamo lasciati alle spalle da pochi giorni, è stata caratterizzata dai successi di pubblico di piazze storiche quali Livorno, Varese e Merano, l’autunno si declina con le capitali dello sport, Roma e ancor di più, Milano San Siro.
Ieri Capannelle ha mandato in scena la prima giornata e l’aspetto che più ci preme sottolineare è l’elevato numero di partenti per ciascuna delle due Deb. dei due anni, nove tra i maschi e ben dodici tra le femmine, un bel dato se verrà confermato nel prosieguo della stagione. Leggi il seguito di questo post »

132° Derby Italiano: tutte le informazioni sui quindici partenti!

Postato il Aggiornato il

132 derbyIn 15 hanno accettato l’ingaggio nella 132esima edizione del Derby Italiano.
Un’edizione molto incerta che ha più di un soggetto in grado di compiere l’impresa, da anni non vedevamo un Derby così difficile da pronosticare e questo è un bene per l’ippica italiana.
Quindici è il numero di partenti che ci aspettavamo, magari i più critici ne avrebbero voluti non più di una dozzina perché con così tanti c’è il concreto rischio di sfalsare i reali valori tecnici, però le corse sono belle anche per questo. Le gabbie di Capannelle (speriamo che l’ippodromo sia pienissimo) si apriranno alle ore 17.55 e se negli scorsi giorni vi abbiamo presentato ospiti e indigeni, adesso vediamo di classificarli in base al valore, su una nostra (quindi fallibile) ipotetica scala di rating (il DerbyWinner Rating) dall’1 al 5, dai favoriti (cinque stelle) agli outsider: Leggi il seguito di questo post »

L’analisi degli iscritti italiani per il Derby: dalla femmina volante ai giovani leoni, ecco le speranze tricolori

Postato il Aggiornato il

sound of freedom regina elena 2015.3Dopo avervi presentato gli invader iscritti al Derby del 17 maggio adesso passiamo alla difesa italiana forte soprattutto dell’agguerrito schieramento di Cenaia, con il Master Stefano Botti che va alla caccia del terzo Derby consecutivo dopo i sigilli di Dylan Mouth e Biz The Nurse, del quarto negli ultimi cinque anni.
La sfida si arricchisce di sapore storico perché l’imbattuta Sound Of Freedom (Duke Of Marmalade), dominatrice del Regina Elena per la Effevi, potrebbe andare a caccia di una vittoria leggendaria, per un’impresa riuscita per ultima ad Archidamia nel 1936. Leggi il seguito di questo post »

Parioli 2015, trionfo di Hero Look! Impresa record per la Effevi e Stefano Botti

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoLo splendido pomeriggio romano imperniato sulla disputa delle prime classiche di stagione, il Parioli e il Regina Elena, si è tinto, come ci si aspettava alla vigilia, di gialloblu, grazie alla storica doppietta dell’Effevi di Felice Villa, capace di siglare sia la classica maschile sia quella femminile.
Era dal 1990 (l’Ajb con Atoll e Candy Glen) che lo stesso proprietario non riusciva nell’impresa mentre bisogna risalire addirittura fino al 1971 (Fulvio Passa per la Razza Spineta sellò sia Adelaide Adams sia Arnaldo da Brescia), per trovare stesso allenatore e stesso proprietario. Leggi il seguito di questo post »

Oggi a Roma il Parioli, partita aperta o duello Hero Look vs General Sherman?

Postato il

ippodromo capannelle logoTempo di Parioli a Capannelle. Dopo la presentazione del Regina Elena passiamo ad analizzare le 2000 Ghinee italiane.
Dodici i partenti, non male sia come numero sia come qualità messa in campo. Tre a testa sono presentati da Stefano Botti e dalla Grizzetti connection (da solo e in coppia con Riccardi).
Partiamo da questi ultimi che si presentano molto agguerriti, con Azari che dovrebbe essere il più pericoloso. Il portacolori della famiglia Borsani è rientrato nel Gardone dove portava due chili e mezzo in più Leggi il seguito di questo post »

General Sherman mette in riga gli avversari nel Gardone

Postato il

cavallo_leonardo_3Pasqua di corse a San Siro. Sotto un cielo grigio che ricordava più una giornata autunnale che una bella domenica primaverile è andato in scena un convegno che doveva fornirci indicazioni ulteriori in vista delle classiche di stagione.
Il primo trial di giornata era il Gardone, Listed sul miglio per tre anni maschi, dove abbiamo assistito a un vero e proprio pezzo di bravura da parte del Leggi il seguito di questo post »