milano

Domenica di listed, a Milano si parla tedesco mentre a Roma si gioca a Bridge!

Postato il

inaugurazione notturna milano 3.09 (2)Si torna a correre in diurna a San Siro dopo la parentesi del convegno di sabato in notturna. A questo proposito grazie a tutti i nostri lettori che hanno dato il loro contributo partecipando alla discussione sui social, perché solo attraverso il dialogo e lo scambio di opinioni è possibile migliorare. Il nostro blog rimane ovviamente a disposizione della stessa Trenno se volesse dire la sua.

Leggi il seguito di questo post »

Milano, la velocità ci propone Sopran Sharp e Gordon Gekko, il miglio Basileus e Brex Drago. Nel Monterosa Ouragan Gris

Postato il

logo san siroMilano mandava in scena una domenica senza gran premi ma con alcune corse di preparazione agli eventi clou dell’autunno.
Si iniziava con il Premio intitolato all’Unione Italiana Fantini (Video QUI) sui 1200 per due anni, propedeutico al Criterium Nazionale del prossimo 27 settembre. Bella affermazione dell’allieva di Grizzetti, Sopran Sharp per i colori di Leonardo Ciampoli, che a quota elevata, oltre cinque, s’imponeva in un finale combattuto sul battagliero Hot Sun e su Pericolo Imminente. Leggi il seguito di questo post »

Chiusura di semestre a Milano: doppio Botti con Exclusive Potion nel De Montel e con Dry Your Eyes nel Mantovani

Postato il

logo san siroIn un afoso pomeriggio milanese d’inizio luglio è andato in scena l’ultimo convegno della riunione primavera/estate con la disputa delle due tradizionali listed (con lontano profumo di Gran Criterium e Dormello) per i puledri sul chilometro e mezzo, il De Montel e il Mantovani, entrambe dominate dai talenti dell’Under 21 di Cenaia guidata da mister Stefano Botti capace di piazzare due sonore doppiette.
Hanno aperto le danze i maschi con l’attesa della vigilia riposta in gran parte sul fascino dell’imbattuto Leggi il seguito di questo post »

Il Giubileo celebra Circus Couture. Time Chant, Finidaprest e Testa O Croce gli altri ottimi vincitori di Listed

Postato il

logo san siroSan Siro risponde presente. La domenica ambrosiana è risultata ben riuscita e ci ha fornito molti spunti.
Innanzitutto il Giubileo che ha confermato le qualità di Circus Couture. Da quando il figlio di Intikhab ha smesso i panni del cavallo classico per indossare quelli a lui più confortevoli del miler non ha sbagliato un colpo e ieri ha stravinto il gruppo III sui 1800. Dopo aver seguito il battistrada Freedom Holder, in retta Fabio Branca ha spostato il suo Effevi dopo il paletto dei 400 per andare a vincere in totale facilità scavando un gap con gli avversari che come previsione nulla hanno potuto opporre.
Pur essendo il favorito e quindi atteso, l’allievo di Stefano Botti ha mostrato un ulteriore miglioramento Leggi il seguito di questo post »

Il Giubileo a San Siro e una domenica di lusso per l’Italia!

Postato il

logo san siroPassata la sbornia del Royal Ascot, che si conferma come il più bel meeting del mondo, ritorniamo nei nostri confini con la domenica milanese che ha allestito un bello spettacolo, nobilitato anche dalla presenza di Cristian Demuro (vincitore delle Chesham ieri nel day five del meeting) e di Andrea Atzeni che arrivano direttamente dall’Inghilterra. Il convegno ha il suo centro di gravità nel Giubileo.
Il Gruppo III sul miglio allungato ha richiamato sette indigeni di buon livello e nessuno straniero, vero aspetto negativo della sfida.
Tra i convenuti il ruolo di favorito va obbligatoriamente a Circus Couture, Leggi il seguito di questo post »

L’Estate per un tenace Brex Drago. Il Bersaglio incorona lo sprinter Falest

Postato il

brex drago premio d'estate 2015La giornata del Milano era impreziosita da due Listed molto incerte.
La prima, il Premio d’Estate sul miglio per tre anni, aveva richiamato sei buoni soggetti con un pronostico davvero difficile che però alla chiusura del betting vedeva il Nuova Sbarra, training Grizzetti-Riccardi, Winklemann favorito a 2,61, appena sotto all’Intra Brex Drago a 2,68, con il duo Effevi, Clockwinder e Mirador del Rio, appena sopra il 3, a 6 Gea And Tea e a 16 l’importato Waaleef.
Il favorito prendeva presto il comando, venendo attaccato dal Gasparini Gea And Tea a inizio retta, mentre Brex Drago decideva di uscire all’esterno all’intersezione delle piste con Dario Vargiu che Leggi il seguito di questo post »

Maniezzi e Victory Song fuga per la vittoria nella Coppa d’Oro di Milano

Postato il Aggiornato il

cavallo_leonardo_3Il convegno festivo di San Siro pur non essendo paragonabile agli omologhi esteri aveva comunque una sua rilevanza per la disputa della Coppa D’Oro di Milano, Listed, e per alcune interessanti prove. Partiamo dalla corsa principale, la maratona sui 3000, alla quale hanno partecipato otto soggetti perché all’ultimo, per un problema a un arto, veniva ritirato Sopran Nicolo.
Favorita appena sopra la pari la scuderia Incolinx che per l’occasione schierava due punte, il Milano Winner Benvenue e il secondo del Jockey Duca Di Mantova, una bella squadra Leggi il seguito di questo post »