graasten

132° Derby Italiano: tutte le informazioni sui quindici partenti!

Postato il Aggiornato il

132 derbyIn 15 hanno accettato l’ingaggio nella 132esima edizione del Derby Italiano.
Un’edizione molto incerta che ha più di un soggetto in grado di compiere l’impresa, da anni non vedevamo un Derby così difficile da pronosticare e questo è un bene per l’ippica italiana.
Quindici è il numero di partenti che ci aspettavamo, magari i più critici ne avrebbero voluti non più di una dozzina perché con così tanti c’è il concreto rischio di sfalsare i reali valori tecnici, però le corse sono belle anche per questo. Le gabbie di Capannelle (speriamo che l’ippodromo sia pienissimo) si apriranno alle ore 17.55 e se negli scorsi giorni vi abbiamo presentato ospiti e indigeni, adesso vediamo di classificarli in base al valore, su una nostra (quindi fallibile) ipotetica scala di rating (il DerbyWinner Rating) dall’1 al 5, dai favoriti (cinque stelle) agli outsider: Leggi il seguito di questo post »

Il Derby Italiano si avvicina: analizziamo gli stranieri iscritti

Postato il Aggiornato il

derby italiano 2015 logoMancano ormai soltanto dieci giorni al Derby Italiano in programma il prossimo 17 maggio alle Capannelle e quindi è arrivato il momento, dopo il primo forfait di lunedì scorso, di fare il panorama dei possibili partecipanti.
Partendo dai sei stranieri rimasti iscritti, tre dei quali allenati in Francia da trainers italiani. Alessandro Botti ha lasciato il suo Herminio (New Approach), un baio di proprietà al 75% di Marco Bozzi che ha infilato due successi a Lyon La Soie, uno in maiden l’altro in condizionata prima di ottenere due posti d’onore in altrettante condizionate, l’ultima delle quali lunedì scorso battuto nettamente da Montalbano, Leggi il seguito di questo post »