bertinoro

San Siro: ouverture in grande stile! Rientri eccellenti nelle due condizionate.

Postato il

logo san siroUn bel respiro profondo e giù a capofitto nell’autunno del galoppo in partenza.
Se l’estate, che ci siamo lasciati alle spalle da pochi giorni, è stata caratterizzata dai successi di pubblico di piazze storiche quali Livorno, Varese e Merano, l’autunno si declina con le capitali dello sport, Roma e ancor di più, Milano San Siro.
Ieri Capannelle ha mandato in scena la prima giornata e l’aspetto che più ci preme sottolineare è l’elevato numero di partenti per ciascuna delle due Deb. dei due anni, nove tra i maschi e ben dodici tra le femmine, un bel dato se verrà confermato nel prosieguo della stagione. Leggi il seguito di questo post »

Pasquetta di passione alle Capannelle

Postato il Aggiornato il

capannellePasquetta di fuoco alle Capannelle con l’atteso rientro del leader della generazione Hero Look (Lope de Vega), impegnato nel Daumier in vista della partecipazione al Parioli del prossimo 26 aprile.
Il baio di Stefano Botti, interpretato con troppa confidenza da Fabio Branca, dopo aver debellato il battistrada Cassiano Fan (Until Sundown) e sbattuto inizialmente la porta in faccia a Pelandrun (Gladiatorus) ai 200, ha dovuto far fronte al duro attacco dell’allievo di Pucciatti lanciato in piena spinta da Germano Marcelli. Leggi il seguito di questo post »

Il contorno della domenica romana: Scheibler, Pandolfi e Nearco

Postato il Aggiornato il

capannelleDi contorno alle due prove principali, Lydia Tesio e Berardelli, la domenica di Capannelle offre altre belle corse.
Come nella prova per i due anni, saranno in pochi anche i tre anni impegnati nello Scheibler, listed sul doppio chilometro: anche qui agguerrito il team di Cenaia con il Dioscuri Bertinoro (Aussie Rules), a segno sulla pista nel San Giuseppe e runner up nel Berardelli dello scorso anno, che tenterà di bissare il successo in listed ottenuto nell’Italia, e l’Intra Uniram (Ramonti), che dopo aver saltato i Gran Premi primaverili è esploso Leggi il seguito di questo post »

So many congratulations

Postato il Aggiornato il

IMG_2455La domenica di San Siro proponeva un convegno imperniato sulle rivincite delle nostre classiche, un appuntamento da veri appassionati. Purtroppo la folle programmazione italiana (non sarebbe ora di tornare agli enti tecnici?) rende giornate di questo tipo quasi delle fastidiose interruzioni tra convegni di minima. Non è però il momento per approfondire il tema della magagne tecniche italiane, ne parleremo più avanti, non temete.
La prima Listed della giornata era l’Italia sui 2400 metri in pista grande, con cinque contendenti, corsa che rappresenterebbe la rivincita del Derby e oggi dovrebbe avere la funzione di Prix de Paris nostrano. Abbiamo assistito a un’edizione incentrata sugli allievi dei Botti, con Cospirator che, fin Leggi il seguito di questo post »