germania

Treve s’impone nel Gran Prix de Saint-Cloud. Lovelyn a segno ad Amburgo in Gruppo II

Postato il Aggiornato il

treve arc2014Tra Francia, Germania e Irlanda è stata una domenica nel segno delle femmine.
A Saint Cloud tornava in pista la beniamina Treve che dopo il bel rientro nel Corrida alzava l’asticella e si presentava da favorita nel Gran Prix de Saint-Cloud. L’allieva di M.me Head-Maarek doveva affrontare la sfida che le veniva portata dal duo formato dal Fabre Flintshire e dalla Royer Dupré Dolnyia, i più temibili avversari per la doppia trionfatrice dell’Arc.
Prima della partenza intervistata dai media locali, Mme Criquette Head professava grande fiducia nella figlia di Motivator, credito che arrivava non solo dal bel rientro ma pure da una serie di lavori ben fatti sulle piste di allenamento di Chantilly. Leggi il seguito di questo post »

Irlanda e Germania: i Gran Premi della domenica

Postato il Aggiornato il

protectionistLa domenica del galoppo estero vede anche Germania e Irlanda con convegni interessanti.
Ad Amburgo la riunione verteva sull’Hansa Preis di gruppo 2 sui 2400 metri, con la seconda corsa dall’anno per il DerbyWinner tedesco, Lucky Speed. Il figlio di Silvano veniva dal rientro a inizio giugno con terzo posto in gruppo 2, dove rendeva chili ed era il logico favorito del betting. Seguendo l’usuale tattica, il suo interprete, De Vries, lo teneva nel gruppo in attesa del finale. Però al momento di cambiare passo Lucky Speed sembrava imballato e si lasciava scappare il francese di allevamento Singing, allenato da Wöhler, che si portava al comando lanciando la volata finale dove però aveva la meglio il quattro anni, sempre dello stesso allenatore, Protectionist (Monsun), con un Pedroza che Leggi il seguito di questo post »

So many congratulations

Postato il Aggiornato il

IMG_2455La domenica di San Siro proponeva un convegno imperniato sulle rivincite delle nostre classiche, un appuntamento da veri appassionati. Purtroppo la folle programmazione italiana (non sarebbe ora di tornare agli enti tecnici?) rende giornate di questo tipo quasi delle fastidiose interruzioni tra convegni di minima. Non è però il momento per approfondire il tema della magagne tecniche italiane, ne parleremo più avanti, non temete.
La prima Listed della giornata era l’Italia sui 2400 metri in pista grande, con cinque contendenti, corsa che rappresenterebbe la rivincita del Derby e oggi dovrebbe avere la funzione di Prix de Paris nostrano. Abbiamo assistito a un’edizione incentrata sugli allievi dei Botti, con Cospirator che, fin Leggi il seguito di questo post »

Deutsch Star.

Postato il Aggiornato il

sea_the_moon_mit_andreas_helfenbein_sophie_lafrentz_und_trainer_markus_klug_nach_dem_sieg_im_union-rennen._www.galoppfoto.de_-_sandra_scherning_0Sea the Stars sta vivendo una primavera spumeggiante. Ebbene sì, Devono ammetterlo anche quelli che dopo l’annata dei due anni avevano dei dubbi sulla sua riuscita come stallone, la frase ricorrente per loro era: “con quel book di femmine coperte, sta proprio deludendo”. Non vogliamo fare i saputelli ma forse era bene aspettare almeno l’annata dei primi tre anni per dare un giudizio. Infatti, il campione della famiglia Tsui, dopo aver vinto le Oaks inglesi con la figlia Taghrooda ecco che ci sforna pure un favorito per il Derby, ok non quello inglese, ma quello che si disputa ad Amburgo, corsa non da poco in ogni caso visto che si tratta di un gruppo 1 che ha visto in passato vincere e piazzarsi cavalli che si sono poi dimostrati ottimi nel prosieguo della carriera e anche come stalloni, vedi Novellist, Monsun, Pastorius, Lando e Shirocco tra gli ultimi.
Leggi il seguito di questo post »