Il contorno della domenica romana: Scheibler, Pandolfi e Nearco

Postato il Aggiornato il

capannelleDi contorno alle due prove principali, Lydia Tesio e Berardelli, la domenica di Capannelle offre altre belle corse.
Come nella prova per i due anni, saranno in pochi anche i tre anni impegnati nello Scheibler, listed sul doppio chilometro: anche qui agguerrito il team di Cenaia con il Dioscuri Bertinoro (Aussie Rules), a segno sulla pista nel San Giuseppe e runner up nel Berardelli dello scorso anno, che tenterà di bissare il successo in listed ottenuto nell’Italia, e l’Intra Uniram (Ramonti), che dopo aver saltato i Gran Premi primaverili è esploso all’ultima uscita dominando il Fassati a San Siro. Pericoloso l’ospite milanese Victis Hill (Tiger Hill), un tardivo ma dotato allievo del team Marcialis che dopo due posti d’onore in listed ha coronato la sua escalation firmando in bellouniram fassati stile il Castellini prima di tentare senza esito il duro Federico Tesio contro gli anziani.
Torna invece ad alzare il tiro il grigio Grey Greezly (Red Rocks), reduce dal terzo nel Carlo Porta, mentre non sembra così minacciosa (o almeno ce lo auguriamo) la femmina francese Cape Magic (Cape Cross), pedina di Graffard che dopo l’esordio vincente di Chantilly non si è confermata in una condizionata di Longchamp.
Saranno undici le puledre a giocarsi il Pandolfi, listed in pista dritta sui 1200 metri: tra i nomi più caldi citiamo la Blueberry Spicy Jam (Holy Roman Emperor), laureata dell’Eupili prima di deludere non poco nel Criterium Nazionale, la stimata Marcialis Lady Ro (Showcasing), a segno da puledra interessante in una condizionata milanese ai danni di Pensierieparole, la Gasparini Cetra (Echo Of Light), quarta nel Coolmore contro terreno, l’altra toscana Evil Spell (Dutch Art), devastante in occasione del sigillo romano in maiden sulla già citata Lady Ro e poi seconda, battuta di misura dalla stimata Blueberry Kyllachy Queen.
spicy jam eupiliMaremmasanta (Kodiac) ha già tentato a livello di listed, quarta nell’Eupili, Mefite (Pastoral Pursuits) accorcia dopo i tentativi sulla distanza, mentre Turrialba (St Paul House), Last Gift (Starspangledbanner) e Kathy Dream (Arcano), finite nell’ordine in una recente maiden romana, proveranno ad inserirsi. Completano il campo la siciliana Madame Gloria (Blu Air Force), reduce da una vittoria e un posto d’onore in condizionate siracusane all’ultima uscita, e Blue Kilkenny (Fast Company), vincitrice all’esordio e poi quinta nel Repubbliche Marinare.
Si chiude la suite di grandi appuntamenti con il Nearco, handicap limitato sul miglio che ha richiamato undici candidati: intriga per la sistemazione e i mezzi l’Aleali Porsenna (Dylan Thomas), ma attenzione alla velenosa Nuova Sbarra Noblesse Anime (Aussie Rules) e all’ospite milanese Holy Japan Emperor (Holy Roman Emperor).
Peccato per i campi scarni nel Berardelli e nello Scheibler ma il convegno vale lo stesso la trasferta, non facciamo gli schizzinosi, sediamoci a pranzo alla Locanda delle Corse e poi di corsa alle Capannelle!

Edoardo Borsacchi@Edobor88Edoardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...