pisa

Riapre San Siro, se il buon giorno si vede dal mattino…

Postato il Aggiornato il

logo san siroFinito l’inverno, torna la Scala del galoppo. Domenica pomeriggio parte il meeting primaverile di Milano. Tutto bene dunque?
No per niente, di positivo purtroppo c’è solo il fatto che si inizi, per il resto siamo in alto mare e non ci riferiamo alla situazione ippica generale, a quella oramai ci siamo quasi abituati, ma parliamo di come Snai, a seguito della fusione con Trenno, diretto gestore di San Siro, si avvicini a questa data importante nel silenzio stampa più totale e senza la minima volontà di promozionare la giornata.

Leggi il seguito di questo post »

Clockwinder nel Pisa, Mawaal nel Toscana e soprattutto un’enorme risposta del pubblico

Postato il

san rossoreIn una giornata splendida, baciata dal sole e accompagnata da un’incredibile cornice di pubblico (5500 le presenze al Prato degli Escoli, a dimostrazione che la passione per l’ippica, specie in Toscana, è tutt’altro che morta) è andata in scena la 125esima edizione del Premio Pisa, la quinta in pista grande sul miglio.
Undici anni dopo il sigillo di Bravo Tazio sono tornati a splendere i colori giallo blu della Effevi, a segno con il grintoso Clockwinder (Intikhab), il baio allenato da Stefano Botti Leggi il seguito di questo post »

Si avvicina la domenica clou di Pisa, i probabili partenti del Pisa e del Toscana

Postato il

san rossoreSan Rossore ha ormai iniziato il suo countdown speciale verso la grande domenica del 29 marzo, verso quella che è la Corsa delle corse per gli appassionati pisani, il 125° Premio Pisa, giunto alla quinta edizione nella veste moderna del miglio in pista grande.
Importanti novità per la grande domenica al Prato degli Escoli, soprattutto televisive con la diretta di venerdì mattina alla dichiarazione dei partenti (220 di Sky) e l’esclusiva Hd con canale dedicato (219 di Sky) Leggi il seguito di questo post »

A San Rossore di scena il Barbaricina e il Camici

Postato il

san rossoreNon solo Milano e Roma perché anche a San Rossore non mancavano i motivi d’interesse con la disputa di due handicap principali, il Barbaricina sul miglio e mezzo ed il Camici sui 1200 metri, entrambi riservati agli anziani.
Hanno aperto le danze gli stayer impegnati sulla distanza classica con il ritiro avvenuto in mattinata dell’atteso Burggraf che ha lasciato gli oneri del pronostico al cresciuto Mawaal, il sei anni allenato da Stefano Pecoraro per i colori dell’appassionato Riccardo Selicorni. Leggi il seguito di questo post »

Doppietta Botti a Pisa con Il Bagnino e Aury Touch

Postato il Aggiornato il

san rossoreSan Rossore, baciato da uno splendido sole e dalla consueta ottima cornice di pubblico ha mandato in scena un’altra domenica importante con la disputa delle tradizionali poules, il Rook e l’Andreina, in vista del Pisa del prossimo 29 marzo.
Lo spettacolo annunciato alla vigilia non è mancato in pista specie tra i maschi impegnati sul miglio con un finale strepitoso dello stimato Il Bagnino, il King Charlemagne di Stefano Botti che ha saputo cancellare l’opaca prestazione offerta al rientro Leggi il seguito di questo post »

Pisa: Favero colpisce anche in piano e la Ribot Cup parla inglese

Postato il

san rossoreUn’altra domenica pisana, la prima del mese clou di marzo, è andata in scena con la disputa dell’ottava Ribot Cup, la competizione riservata ai giovani fantini, e della quarta edizione del Palio dei Comuni della Provincia di Pisa.
Iniziamo dalla prova clou del pomeriggio, tecnicamente parlando, la condizionata per i tre anni sul chilometro e mezzo che ci ha consegnato probabilmente un pretendente in grado di partecipare al Premio Pisa del prossimo 29 marzo. Fa uno strano effetto ma ad allenare il vincitore Magical Roundabout è proprio Leggi il seguito di questo post »

Pisa: Regoli per Liu Gin e Galilei con Baby Duro

Postato il

san rossoreSan Rossore, baciato da uno splendido sole e da un’ottima cornice di pubblico ha mandato in scena la prima domenica importante della stagione primaverile con la disputa di due spettacolari handicap principali che promettevano grande equilibrio dall’alto di una discreta qualità e di un ottimo numero di partenti.
In pista lo spettacolo non è mancato, soprattutto nel Regoli che ha chiuso il pomeriggio, sul miglio della pista grande. Leggi il seguito di questo post »

Pisa: Sol Invictus nella Gran Corsa Siepi Nazionale e High Master nel Criterium

Postato il Aggiornato il

san rossoreSan Rossore ha mandato in scena in questa terza domenica di febbraio la seconda giornata clou riservata ai saltatori, con ben due Gran Premi in siepi, la Gran Corsa Siepi Nazionale (Gruppo 1 per anziani sui 4000 metri) e il Criterium d’Inverno (Gruppo 2 riservato ai quattro anno sui 3500 metri).
Il grande protagonista della domenica è stato ancora una volta il superbo Leggi il seguito di questo post »

A Pisa London Life e Cassiano Fan convincono e Circus Couture si presenta

Postato il

san rossoreSan Rossore ha mandato in scena in questo suo secondo appuntamento domenicale del mese di febbraio un convegno interessante, con la disputa delle prime due prove preparatorie per i tre anni in vista delle tradizionali poules che lanciano al Pisa, il Rook e l’Andreina in programma il prossimo marzo.
Hanno aperto le danze le femmine impegnate nell’Harry Bracci Torsi sul chilometro e mezzo della pista media (perché non mantenere il miglio e soprattutto in pista grande dove si correranno Rook, Andreina e Pisa?) Leggi il seguito di questo post »

Pisa dà il bentornato a Salford Secret

Postato il

ippodromo-san-rossoreSan Rossore per il primo convegno di febbraio programmava una condizionata per anziani sul miglio a catalizzare tutto l’interesse, soprattutto per il rientro atteso del dominatore della scorsa primavera Salford Secret, il neo quattro anni di Riccardo Santini laureato del Pisa e del Parioli.
L’autunno aveva visto il baio da Sakhee’s Secret Leggi il seguito di questo post »