sussex stakes

Solow sull’otto volante nelle Sussex. Oggi il meeting ci regala Richmond, Cup e Lilly Langtry!

Postato il

goodwood racecourseSolow doveva essere e Solow è stato.
Le Sussex non hanno regalato sorprese, il castrone di André Fabre ha conquistato bottino pieno regalando ai francesi una vittoria nelle Sussex che mancava dal 1993 con Bigstone e soprattutto allunga la sua serie da imbattuto a otto successi, di cui ben quattro di Gruppo I.
Non è stata però una vittoria facilissima, Arod (Teofilo)  – se ricordate vi avevamo scritto ieri che credevamo in lui più di Night Of Thunder – ha impegnato il campione dei Wertheimer, il quale è rimasto all’attesa seguendo l’allievo di Chapple-Hyam montato da Atzeni lungo tutto il tragitto e solo nell’ultimo tratto il vincitore si è impegnato raggiungendo e superando Arod di mezza lunghezza sul palo. Al terzo la sorpresa Gabrial, mentre sia Night Of Thunder sia Belardo sono finito lontani. Leggi il seguito di questo post »

Solow nelle Sussex Stakes per allungare la serie!

Postato il

goodwood racecourseIl Glorious Goodwood entra nel vivo con la disputa oggi delle attese Sussex Stakes che pur avendo perso molto interesse dato dalla mancanza della sfida tra Gleneagles e Solow comunque rimangono un Gruppo I da gustare. Prima di analizzare la giornata odierna ci soffermiamo su quanto avvenuto ieri, giornata di apertura con le Vintage e le Lennox Stakes in copertina.
La prima prova, un Gruppo II per due anni sui sette furlong, ha visto primeggiare Galileo Gold un portacolori della Al Shaqab Racing la scuderia qatariota il cui paese è anche sponsor del meeting. Leggi il seguito di questo post »

Gleneagles da forfait nelle Sussex Stakes, salta il duello con Solow

Postato il

Goodwood_001_Iconic[3]634045165530981250Questo meteo sta facendo sempre più danni al nostro sport. Notizia di oggi (fonte Racing Post) che anche il plurilaureato campione di Aidan O’Brien, Gleneagles non sarà presente nelle Sussex di mercoledì 29 prossimo, per via del terreno.
Purtroppo, dopo le ultime piogge il campo di gara non si presenta più duro o al limite buono, ma con ogni probabilità sarà morbido e dunque poco gradito al campione irlandese.
Il maghetto di Ballydoyle ha confermato: Leggi il seguito di questo post »

Kingman: Simply the best

Postato il Aggiornato il

kingman2Simply the best, better than all the rest!
Basterebbe questa strofa di una famosa canzone di Tina Turner per riassumere quanto fatto da Kingman questo pomeriggio a Goodwood nelle Sussex Stakes.
Il portacolori di Khalid Abdullah ha dimostrato la sua superiorità conquistando in maniera definitiva lo scettro di miglior miler in circolazione. La vittoria ad Ascot nelle St. James’s Palace aveva stabilito la gerarchia all’interno della generazione dei tre anni miler, quella odierna lo incorona Re di tutti i miler senza steccati di età. Il figlio di Invincible Spirit è passato dalle forche caudine delle 2000 ghinee di Newmarket dove era stato sconfitto da Night of Thunder, per tornare nell’olimpo, prima con il tonico delle Irish 2000 Guineas e poi con la rivincita ad Ascot nei confronti di aveva osato batterlo.
Leggi il seguito di questo post »

Glorious meeting – Day Two – The Duel

Postato il Aggiornato il

torovskingFinalmente l’attesa si è conclusa, oggi pomeriggio nella meravigliosa cornice di Goodwood, nel day two del Glorious meeting, si consumerà il favoloso “Duel On The Downs“, lo scontro titanico tra Kingman, il tre anni più forte d’Europa (forse del mondo), e il quattro anni Toronado, a segno lo scorso anno e alla caccia di un bis difficilissimo riuscito nella storia soltanto a Frankel.
Le Sussex Stakes sul miglio laureano sempre un campione e sono il vero summit estivo del galoppo britannico ma non solo: dalle colline di Goodwood sono passati Brigadier Gerard, Bolkonsky, Wollow, Sayyedati, Leggi il seguito di questo post »