toormore

New Sires 2017 – Un quartetto Darley più un giovanissimo Sire!

Postato il Aggiornato il

icona newTerza puntata della rubrica dedicata ai nuovi stalloni che entreranno in razza nel prossimo anno.
Questa volta andiamo a scoprire ben 5 new entry: Bow Creek, Buratino, Toormore per il Darley Club, Belardo sempre per il Darley e Mehmas per il Tally Ho Stud. Il tratto distintivo comune è la forte dose di precocità che tutti dovrebbe saper apportare ai loro futuri prodotti.

Partiamo dal terzetto Darley Club, novità promossa lo scorso anno dal gruppo guidato da Sheikh Mohammed Al Maktoum per lanciare stalloni meno commerciali.
Il funzionamento del concept è semplice, se un allevatore decide di andare con la propria fattrice da uno stallone Darley con il marchio Club, pagando la monta piena avrà diritto a tornare dallo stesso stallone senza costi di monta anche il secondo e terzo anno e se lo farà avrà diritto a una monta a vita dello stesso. Un ottimo modo per lanciare nuovi sire e anche per fidelizzare nel tempo i clienti.

Leggi il seguito di questo post »

Solow nelle Sussex Stakes per allungare la serie!

Postato il

goodwood racecourseIl Glorious Goodwood entra nel vivo con la disputa oggi delle attese Sussex Stakes che pur avendo perso molto interesse dato dalla mancanza della sfida tra Gleneagles e Solow comunque rimangono un Gruppo I da gustare. Prima di analizzare la giornata odierna ci soffermiamo su quanto avvenuto ieri, giornata di apertura con le Vintage e le Lennox Stakes in copertina.
La prima prova, un Gruppo II per due anni sui sette furlong, ha visto primeggiare Galileo Gold un portacolori della Al Shaqab Racing la scuderia qatariota il cui paese è anche sponsor del meeting. Leggi il seguito di questo post »

Glorious meeting – Day One

Postato il Aggiornato il

GloriousGoodwood2BigDopo l’impressionante dimostrazione di forza dell’imbattuta Taghrooda nelle King George VI and Queen Elizabeth Stakes di sabato ad Ascot il grande galoppo si sposta a Goodwood nel Sussex dove da oggi a sabato andrà in scena il tradizionale Glorious Meeting.
In attesa del big event di domani, le scintillanti Sussex Stakes sul miglio per i tre anni ed oltre, con lo scontro titanico (‘Duel on the Downs’) tra il quasi imbattuto Kingman, laureato delle 2000 Ghinee irlandesi e delle St James’s Palace in grande stile per John Gosden e Khalid Abdullah, ed il quattro anni Toronado, il potente anziano di Richard Hannon che punta al bis sulle orme di Frankel, oggi nel day one spazio a due pattern, le Molecomb per i due anni e le Lennox per i tre anni ed oltre.
Leggi il seguito di questo post »