frankel

Goldikova e i Fab 5!

Postato il Aggiornato il

top-5Cosa hanno in comune i primi 5 cavalli per numero di vittorie in Gruppo 1 in Europa? Estrapolando i loro pedigree si può ricavare una formula sempre vincente? Paolo Salvadori ci lancia questo affascinante quesito e soprattutto analizza per noi i “fab 5” ippici. 

Leggi il seguito di questo post »

Week-end di gioia e tristezza!

Postato il Aggiornato il

logo derbywinnerUn fine settimana di passioni contrastanti.
Da un lato la gioia per aver avuto la fortuna di ammirare due fenomeni come Aidan O’Brien – nuovo coprimatista di vittorie in Gruppo 1 in stagione avendo raggiunto Bobby Frankel a quota 25, grazie ad Hydrangea e con ancora un buon numero di prove per poter aggiornare questo fantascientifico record – e Cracksman, il figlio di Frankel che nelle Champion Stakes (Video QUI) ha non solo regalato il primi alloro di Gruppo 1 al padre, ma ha impressionato per la straordinaria facilità con la quale si è sbarazzato degli avversari. Leggi il seguito di questo post »

Goffs Orby Sale, Frankel top price a 1,6 milioni!

Postato il Aggiornato il

Goffs LogoGoffs Orby Sale nel segno di Frankel e Galileo. Grazie ai due champion sire abbiamo potuto assistere a un vero proprio cambio di strategia tra i maggiori competitor mondiali. Leggi il seguito di questo post »

Tatts Book1, numeri sempre elevati ma qualche ombra in paradiso

Postato il Aggiornato il

tattersalls_ukTerminato il book 1 di Tattersalls, il catalogo dei sogni quello dove figli e figlie di Galileo stanno a fianco a quelli di Dubawi o di Frankel e le mamme sono spesso vincitrici di Gruppo o hanno generato più vincitori di queste corse. Insomma avete capito, il book 1 è il meglio esistente in Europa per gli yearlings.

Leggi il seguito di questo post »

Galileo e Frankel illuminano le vendite d’agosto di Arqana

Postato il Aggiornato il

arqana1Con la Vente de yearling d’août di Deauville (link QUI) iniziano le grandi aste europee di puledri e anche quest’anno si può dire che Arqana abbia svolto un lavoro di reclutamento di altissimo profilo. Tra i lotti in offerta avevamo quattro figli di Galileo, tutte femmine, e ben nove Frankel, qui al contrario tutti maschi tranne una femmina, per non parlare degli undici Le Havre e dei figli di pressoché tutti gli stalloni principali non solo di Francia ma di tutta Europa, senza dimenticare ad esempio i due figli dello stallone americano top per quanto riguarda il turf USA, cioè Kitten’s Joy, per dirla tutta un’asta che sempre più vuole contendere lo scettro continentale a Tattersalls e questo anno vanno fatti i complimenti a tutto lo staff della casa d’aste che annualmente non solo migliora i propri book ma lavora in maniera meravigliosa quanto a marketing e capacità di attrarre i grandi clienti internazionali.

Leggi il seguito di questo post »

Arqana Vente Yearlings a freccia in su, record stracciati!

Postato il Aggiornato il

logo_arqanaCon l’asta Arqana Yearlings di metà agosto ogni anno ha ufficiosamente inizio la stagione delle aste europee dei puledri, aste che mettono all’incanto i sogni di ogni proprietario che solleva la mano per cercare di aggiudicarsi il futuro vincitore del Derby o di una classica in giro per l’Europa. Questa è la vera forza trainante di queste vendite pubbliche, la ricerca di aggiudicarsi e rendere reale un sogno. Leggi il seguito di questo post »

Pic of the Day

Postato il Aggiornato il

10501738_767830239945961_3944134573011687003_nOggi vogliamo condividere con i nostri lettori un’immagine divertente scovata dal nostro preziosissimo “Airone” Edoardo Borsacchi.
Si tratta di un gatto, cosa c’entra vi domanderete giustamente, un felino con un blog di cavalli? Tranquilli, non siamo impazziti di colpo. Il felino in questione altri Leggi il seguito di questo post »