calendario

Una settimana di ordinaria follia!

Postato il

picard1Purtroppo dobbiamo tornare a parlare di programmazione, non per fare i complimenti al programmatore per la bontà delle scelte adottate, ma per criticare ancora una volta una serie di scelte folli riguardanti il calendario, che distruggono valore per tutta la filiera ippica e per il galoppo in particolare.

Leggi il seguito di questo post »

Il valore di una programmazione efficiente? Oltre 900mila euro, al mese!

Postato il

calendarioTagliare il numero di convegni per allocare meglio le risorse e per aumentare spettacolo e gioco. Una proposta che parte da un dato storico. Leggi il seguito di questo post »

Obiettivo quota 348, per ripartire!

Postato il Aggiornato il

calendarSu gentile concessione di Trotto & Turf riproduco per i lettori di DerbyWinner il mio intervento sulla programmazione del galoppo e una serie di proposte per migliorare il calendario nazionale.
Spero possa diventare la base per una proficua discussione tra gli addetti ai lavori e gli appassionati, perché ogni contributo è prezioso.
L’intervista è stata raccolta dal Direttore del giornale, Marco Trentini, che ringrazio per l’ospitalità.

Leggi il seguito di questo post »

La stagione dei due anni, analisi completa e proposte!

Postato il Aggiornato il

scudetto-italiaCari amici ippici dopo aver approcciato a inizio stagione il tema del calendario giovanile (Leggi QUI) adesso possiamo fornirvi un resoconto completo e analizzarlo assieme a voi, ovviamente aspettiamo vostri commenti e idee qui sul blog o sulla nostra pagina facebook.

Partiamo dai dati nudi e crudi che parlano di un 2016 con 367 corse per soli due anni disputate, non abbiamo volutamente conteggiato le due prove di Gruppo 3 per i 2 anni e oltre (Aloisi e Chiusura) perché non congrue e avrebbero falsato l’analisi oltre ad essere state snobbate dai giovani protagonisti. A fronte di questa quantità di prove alle gabbie di partenza si sono presentati 2467 partenti.

Leggi il seguito di questo post »

Nuovo anno, nuova programmazione?

Postato il Aggiornato il

2017Buon 2017 amici ippici e speriamo sia davvero un anno buono, diciamo che ci basterebbe differente da quelli che lo hanno preceduto nell’ultimo quinquennio almeno.

In verità se dobbiamo basarci sugli ultimi fuochi del 2016 le previsioni sono quantomeno funeste. I nostro esimi dirigenti hanno infatti scelto di non decidere riguardo al programma tecnico, pubblicando il primo atto 2017 a fine dicembre e riguardante il solo mese di gennaio – non sia mai che i nostri “esperti” riescano a partorire in un’unica tornata almeno un semestre come accade ovunque – per di più ricopiando pedissequamente quello del gennaio 2016.

Leggi il seguito di questo post »