bonus

Bonus, Premio Aggiunto, Tassazione e Imposte: Una terapia d’urto per l’ippica!

Postato il

high voltage2La nostra Nazione vive oggi una condizione di emergenza che non ha paragoni con il recente passato.
Questa situazione necessita di interventi eccezionali come già più volte annunciato.
In questo contesto il nostro sport ha il dovere non solo di sopportare stoicamente la sua parte di sacrificio, ma anche di proporre ricette utili a una rinascita ippica duratura che possa essere di aiuto non solo al settore ma all’Italia nel suo complesso.
Vediamo assieme come nel video qui di seguito.
Leggi il seguito di questo post »

La stagione dei due anni, analisi completa e proposte!

Postato il Aggiornato il

scudetto-italiaCari amici ippici dopo aver approcciato a inizio stagione il tema del calendario giovanile (Leggi QUI) adesso possiamo fornirvi un resoconto completo e analizzarlo assieme a voi, ovviamente aspettiamo vostri commenti e idee qui sul blog o sulla nostra pagina facebook.

Partiamo dai dati nudi e crudi che parlano di un 2016 con 367 corse per soli due anni disputate, non abbiamo volutamente conteggiato le due prove di Gruppo 3 per i 2 anni e oltre (Aloisi e Chiusura) perché non congrue e avrebbero falsato l’analisi oltre ad essere state snobbate dai giovani protagonisti. A fronte di questa quantità di prove alle gabbie di partenza si sono presentati 2467 partenti.

Leggi il seguito di questo post »

Sire Italiani, ottimi risultati scarso interesse. Un’idea per cambiare le cose!

Postato il Aggiornato il

scudo3Cassina De Pomm, Dry Your Eyes, Uniram, Brex Drago, Goldstream, Cleo Fan, Sakhee’s Soldier… Cos’hanno in comune tra di loro?
Sono tutti cavalli vincitori di corse di selezione in Italia o all’estero nel solo 2015, Gruppi o Listed che siano, ma non solo, sono tutti prodotti di stalloni italiani, o meglio, che montano (o hanno montato) qui in Italia.
Ribadiamo, solo vincitori di corse che danno il famoso neretto, non abbiamo contati i vincitori di handicap prestigiosi, vedi Demeteor nell’Arno, oppure di condizionate, neppure i piazzati delle corse di selezione sono stati conteggiati.
Non avendo interessi in ambito stalloniero possiamo fare un’analisi serena e scevra da preconcetti. Leggi il seguito di questo post »