crisi ippica

Aste Yearling SGA 2018, un risultato (negativo) che dovrebbe far riflettere.

Postato il

logo sgaLe aste sono, in ogni contesto, sempre un momento importante per fare il punto della situazione ippica. Nel nostro caso italiano, oltre a capire come sta il nostro mondo, le nostre aste devono diventare l’occasione per porsi le giuste domande per provare, sempre che ci sia la volontà reale, a risollevare un settore che esce con le ossa rotte da questa tornata di aste.

Leggi il seguito di questo post »

Il “sondaggione” su Capannelle!

Postato il Aggiornato il

disperazione_2776061Oggi 11 settembre 2018 – permetteteci un doveroso ricordo per le vittime delle Torri Gemelle di New York – tutto tace nel campo ippico.
Sebbene quelli “informati” vaticinassero una partenza dei convegni di Roma in questa data, la verità è che oggi a Capannelle non si corre.
Facendo due conti ci troviamo a soli cinque giorni dalla data del primo convegno domenicale di rilievo di Roma.
Quello delle due Listed, l’Archidamia e il Repubbliche Marinare, e non abbiamo alcuna notizia ufficiale da Capannelle e dal Ministero sulla questione.
In questo clima di totale incertezza e per ascoltare la vostra opinione, abbiamo creato un sondaggio  dall’originale titolo

Leggi il seguito di questo post »

Solo una idea può salvare il settore!

Postato il Aggiornato il

many small light bulbs equal big oneUna buona idea può cambiare il mondo.
E quindi ancora di più, una idea giusta può salvare il nostro settore ippico.
Quali sono i motivi della crisi del nostro mondo? Scarse risorse, poca appetibilità del nostro prodotto?

Leggi il seguito di questo post »

Ippodromi nella bufera!

Postato il

AgnanoQuando vedi muri di folla in tribuna e persone, giovani e famiglie, che si divertono ad assistere a una giornata di corse ti viene un certo sconforto a pensare alla situazione italiana dove solo pochi ippodromi sanno cosa si debba fare per “portare” pubblico, almeno nei giorni festivi.

Leggi il seguito di questo post »

Il Re è nudo… e adesso che si fa?

Postato il

emperor300La lettera del trainer tedesco Mario Hofer su EBN ha reso pubblica una situazione drammatica, il nostro Ministero non ha ancora pagato i premi vinti lo scorso anno dalle scuderie estere. Che fare adesso?

Leggi il seguito di questo post »

Il calendario? Una occasione per cambiare!

Postato il Aggiornato il

calendarioLa programmazione per voi fa acqua da tutte le parti? Siete stufi di vedere convegni senza il minimo senso logico, con spettacolo in pista pari a zero e possibilità di scommessa tragicamente simile?

Leggi il seguito di questo post »

4 proposte per un settore in crisi!

Postato il Aggiornato il

many small light bulbs equal big oneUn appello al WWF: tra le specie a rischio estinzione vanno inseriti anche allevatori e proprietari ippici.

Leggi il seguito di questo post »