botticelli

Grandi cavalli, sorprese, tanto pubblico, un giallo, di tutto e di più nelle nostre Ghinee!

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoGrande giornata di corse alle Capannelle, non solo per un convegno che tra Ghinee, trial per il Derby e prove per due anni proponeva tantissimi elementi di interesse, ma anche per la risposta molto confortante del pubblico che ha preso d’assalto il parterre dell’ippodromo capitolino riempiendolo e fornendo un colpo d’occhio che dà speranza per il futuro.

Leggi il seguito di questo post »

Freedom Beel colpisce nel Botticelli, Mi raccomando e Penalty nelle debuttanti!

Postato il Aggiornato il

ippodromo capannelle logoIl Botticelli è una delle due tappe canoniche di avvicinamento al Derby, l’altra il milanese Filiberto ha laureato Dee Dee D’or, anzi negli ultimi anni ha spesso presentato il vincitore o il favorito del Nastro Azzurro.  Non sappiamo se anche quest’anno si ripeterà ma certo ci ha mostrato un ottimo prospetto che ha tutto per arrivare con grandi chance all’appuntamento principe della nostra selezione.

Erano in sette a sfidarsi a Capannelle ieri pomeriggio di cui  quattro del Master di Cenaia, due con i colori Effevi, Freedom Beel (Pour Moi) e Time Is Precious (Rip Van Winkle), uno Blueberry Vettori Rules (Aussie Rules)  e uno Dioscuri Speed Of Sound (Until Sundown). A completare il campo il Caldarola di Gasparini Cantastorie (Lord Shanakill), il Framanti Lord Schekin (Galidon) training Brogi e Azhor Azhai (Distant Way) per il duo Grizzetti-Riccardi training e proprietà.

Leggi il seguito di questo post »

Goldstream impressiona nel Botticelli

Postato il

ippodromo capannelle logoGiornata stellare per il team di Cenaia. Non solo i sigilli nel Parioli e nel Regina Elena, che come vi abbiamo raccontato negli articoli precedenti rappresentano un vero e proprio record, ma anche l’affermazione nel Botticelli con Goldstream.
La listed romana sui 2100 è uno dei due trial tradizionali – l’altro è l’Emanuele Filiberto di san Siro – per i soggetti che hanno ambizioni da Derby. Leggi il seguito di questo post »