dolniya

Super Saturday part 2: show di Dolniya e Solow oltre a tutti i Gruppi di giornata!

Postato il

Meydan dubaiLa giornata di sabato a Meydan oltre alla Dubai World Cup aveva altre prove molto interessanti. Iniziamo la nostra disanima con lo Sheema Classic, Gruppo 1 sulla distanza classica dei 2400 metri. Supremazia francese che piazza una coppia che non ammette repliche con la femmina Dolniya (Azamour) davanti a Flintshire (Dansili). Corsa davvero ben riuscita, forse la migliore della giornata per numero di possibili pretendenti perché oltre ai citati avevamo il giapponese Harp Star (Deep Impact) risultava il favorito, Leggi il seguito di questo post »

ArcWinner -2: la presentazione

Postato il Aggiornato il

qatar-arc-de-triomphe-04Definito nella mattinata di giovedì il campo della 93esima edizione del Qatar Prix de l’Arc de Triomphe, il big event parigino che vedrà impegnati venti purosangue alla ricerca della consacrazione.
Per la presentazione dei venti candidati proseguiamo in ordine di betting partendo dalla favorita, se di favorita si può parlare intorno al 5/1 (mai come quest’anno un’edizione così incerta), Taghrooda, (15 di gabbia) la tre anni di Sheikh Hamdan Al Maktoum laureata delle Oaks di Epsom e delle King George, salvo poi perdere l’imbattibilità nelle Leggi il seguito di questo post »

Francia: Malleret e Saint Cloud

Postato il Aggiornato il

dolniya1La domenica francese si è aperta con una pioggia fitta e le nuvole che coprivano le montagne, insomma difficile credere di essere in estate qui in montagna. Fortunatamente le corse in Francia iniziano presto e proponevano un ottimo convegno a Saint-Cloud. Nell’attesa del gruppo 1, il Prix de Saint-Cloud, mi sono gustato il bel Malleret di gruppo 3, per femmine di 3 anni, che ha visto vincere Soumillon in sella all’Aga Khan Dolniya, che ha sfruttato il lavoro come battistrada della compagna di allenamento Mintaka e negli ultimi 400 metri ha piazzato lo sprint vincente finendo con ¾ di lunghezza di vantaggio sulla seconda, la Ammmerland di Fabre Savanne, che ha preceduto di un’incollatura la supplementata Lavender Lane.
Leggi il seguito di questo post »