meydan

Super Saturday part 2: show di Dolniya e Solow oltre a tutti i Gruppi di giornata!

Postato il

Meydan dubaiLa giornata di sabato a Meydan oltre alla Dubai World Cup aveva altre prove molto interessanti. Iniziamo la nostra disanima con lo Sheema Classic, Gruppo 1 sulla distanza classica dei 2400 metri. Supremazia francese che piazza una coppia che non ammette repliche con la femmina Dolniya (Azamour) davanti a Flintshire (Dansili). Corsa davvero ben riuscita, forse la migliore della giornata per numero di possibili pretendenti perché oltre ai citati avevamo il giapponese Harp Star (Deep Impact) risultava il favorito, Leggi il seguito di questo post »

Super Saturday part 1: Buick sorprende tutti con Prince Bishop nella Dubai World Cup

Postato il Aggiornato il

Meydan dubaiMeydan ha mandato in scena sabato la sua giornata clou, il Super Saturday del Carnival.
Sempre fantastica la cornice offerta dall’ippodromo emiratino, sia in termini di pubblico che di strutture all’avanguardia. Però a dire il vero ci aspettavamo qualcosa di più, purtroppo l’enorme quantità di eventi che copre oramai tutte le settimane dell’anno e inoltre alcune assenze eccellenti, soprattutto nella corsa faro, la Dubai World Cup, hanno qualitativamente mantenuto la manifestazione un filo al di sotto delle aspettative. Leggi il seguito di questo post »

Carnival – Day Three

Postato il

Meydan dubaiOggi pomeriggio si disputerà, ancora con accettazione di gioco in Italia (i miracoli del Ministero!) il terzo convegno del Carnival di Meydan imperniato su un Gruppo 2 sui 1400 metri in erba contornato da ricchi handicap.
A sfidarsi sul miglio accorciato dell’Al Fahidi Fort saranno in dieci con il campione in carica di De Kock Anaerobio (Catcher in The Rye) che rimette in palio la sua corona dodici mesi dopo. Il baio sudafricano di otto anni ricompare dal quinto posto ottenuto nel Duty Free ancora in coppia con Christophe Soumillon. A contrastarlo ci sarà soprattutto Leggi il seguito di questo post »

Carnival – Day Two

Postato il

Meydan dubaiIl Dubai Carnival di Meydan è entrato lentamente nel vivo con la disputa dei trial in vista delle 1000 e delle 2000 Ghinee, in programma a febbraio.
Godolphin 1, De Kock 1 il parziale di parità con il quale si è conclusa la giornata. Hanno aperto le danze i blues che hanno colpito nella prova al femminile grazie alla più attesa Local Time, una baia da Invincible Spirit allenata da Saeed Bin Suroor che aveva già conquistato a due anni le Oh So Sharp di Newmarket, prova di Gruppo III sempre molto significativa. La favorita, interpretata con una grinta incredibile da James Doyle, Leggi il seguito di questo post »

Il surfista imprime il suo sigillo

Postato il

Meydan dubaiIeri a Meydan andava in scena il Day One del Carnival e nella corsa principale, l’Al Maktoum Challenge di Gruppo 2 sul miglio del dirt, ha avuto la meglio la forma casalinga impersonata da Surfer che si è chiaramente imposto davanti al francese di Hamdan al Maktoum Frankyfourfingers.
L’allievo di Satish Seemar, controfavorito al betting rispetto all’Appleby Outstrip, in partenza sfruttava il vantaggio Leggi il seguito di questo post »

Fuori i costumi, oggi inizia il Carnival!

Postato il

Meydan dubaiOggi pomeriggio prenderà ufficialmente il via il Dubai Carnival da Meydan con la disputa di sette corse, sei delle quali verranno trasmesse anche in Italia con relativa accettazione di gioco.
Il primo convegno del ricco meeting (11 giornate e 7 Gruppi 1) che si concluderà il 28 marzo con la grande notte della Dubai World Cup, vivrà sulla disputa dell’Al Maktoum Challenge Round One, un Gruppo 2 sul miglio della pista in sabbia. Ebbene sì, proprio in sabbia, perché Leggi il seguito di questo post »