gasparini

Brex, Drago da Criterium. Comet, Queen Dioscuri, Rosenberg un Must di Gasparini!

Postato il

ippodromo-san-rossoreSan Rossore proponeva la sua domenica più importante con la disputa del 26esimo Criterium di Pisa, listed race sul chilometro e mezzo per puledri giunto alla quinta edizione in pista grande. A risolvere la contesa è stato l’atteso Brex Drago, il Mujahid della Intra che ha fatto soffrire non poco i suoi sostenitori per il consueto vizietto dello scarto mostrato già a Napoli e Firenze. Leggi il seguito di questo post »

Pisa con Gea and Tea e Salford Secret

Postato il Aggiornato il

ippodromo-san-rossoreSan Rossore, baciato da uno splendido sole e da un’ottima cornice di pubblico ha mandato in scena la prima domenica importante della stagione con la disputa di due belle condizionate, una per i puledri in vista del Criterium di Pisa, l’altra per i tre anni ed oltre, entrambe sul chilometro e mezzo della pista media.
Tra i due anni si è imposto alla maniera forte l’importato di Gasparini Gea And Tea, Leggi il seguito di questo post »

Le classifiche italiane e una riflessione

Postato il

IMG_1962Dopo il primo semestre di attività è arrivato il momento di stilare un primo bilancio anche per quanto riguarda il galoppo italiano, prendendo come spunto le classifiche di metà stagione per le categorie allenatori, fantini, proprietari e allevatori.
Osservando attentamente le cifre tra i trainer spicca ancora di più lo strapotere di Stefano Botti, capace di portare a casa gran parte del montepremi, con il califfo di Cenaia che ha già conquistato 125 vittorie su 499 corse disputate per uno strike rate impressionante del 25,05 e somme vinte che superano i 2 milioni. Per lui assoluto dominio anche nel campo delle stakes, con tre successi di Gruppo 2 (Oaks di Final Score, Vittadini di Priore Philip, Derby di Dylan Mouth), tre centri di Gruppo 3 (Primi Passi diviso a metà tra Fontanelice e Ginwar, l’Incisa di Leggi il seguito di questo post »