Trotto

IHRA: Necessita conferma scritta del Ministero degli impegni presi il 09 aprile

Postato il Aggiornato il

ihraestesaLe voci incontrollate, si sa, sono la peggiore delle sciagure e siccome l’Ippica Italiana non fa eccezione ecco che da un paio di giorni, prima sommessamente e adesso con più forza, gira voce che ci siano problemi con i pagamenti dei premi di gennaio 2015 e che i famigerati residui del 2012 (per i premi) e del 2011 (per le provvidenze) non verranno pagati a giugno, cosa invece assicurata in maniera ufficiale a voce dal Dottor Gatto, Dirigente MPAAF delegato all’ippica, nel corso della riunione del 09 aprile scorso tra lo stesso e i rappresentanti di I.H.R.A. (Italian Horse Racing Association).
A questo proposito I.H.R.A. ha inviato una lettera aperta all’Onorevole Castiglione, Leggi il seguito di questo post »

Progetti, idee e novità per San Siro

Postato il

cavallo_leonardo_3Nella bella cornice del ristorante dell’ippodromo, che con il cambio di gestione prenderà il nome di Canter 1920 (svelato anche il bozzetto dell’insegna), si è svolta la presentazione della stagione 2015 di San Siro. Leggi il seguito di questo post »

San Siro domani si parte. Stefano Marzullo (Trenno) ci svela novità e programmi

Postato il

cavallo_leonardo_3Alla vigilia dell’apertura del meeting di primavera 2015 di San Siro andiamo a incontrare Stefano Marzullo, Amministratore di Trenno, per parlare con lui di questo avvenimento centrale nell’ippica italiana.
Buongiorno Stefano e grazie della tua disponibilità. Ci eravamo lasciati a novembre scorso (sotto un nubifragio, nda) dandoci appuntamento proprio a marzo. Con quali sentimenti vivete questa vigilia e sono differenti rispetto al passato?
Buongiorno ai lettori di DerbyWinner e a tutti gli ippici. Possiamo parlare di una tradizione consolidata, ma con ancora nuovo entusiasmo. Leggi il seguito di questo post »

Horse Addicted #7 – Stefano Marzullo

Postato il Aggiornato il

stefano marzullo trenno3Siamo giunti all’ultima giornata della stagione 2014 dell’ippodromo milanese di San Siro, crediamo sia il momento giusto per fare un riepilogo di quanto avvenuto nel corso dell’anno. Per avere una visione chiara abbiamo deciso di intervistare Stefano Marzullo, Amministratore Delegato di Trenno, società che gestisce l’ippodromo meneghino. La ringraziamo per la disponibilità e partiamo subito chiedendole se come Trenno siete soddisfatti di com’è andata l’intera stagione (riunione primaverile più riunione autunnale) dal lato spettatori e dal lato scommesse?
siamo contenti, anche se oggi la giornata non è molto felice dal punto di vista meteo, però durante la maggior parte dell’annata il meteo ci ha favoriti permettendoci di avere un buon risultato sia in termini di pubblico sia di raccolta delle scommesse. I numeri che dipendono dal nostro ippodromo sono tutti in crescita rispetto al 2013, che ricordiamolo era già in crescita rispetto al 2012, quindi siamo soddisfatti. Leggi il seguito di questo post »

Una (nuova) proposta di riforma delle scommesse

Postato il Aggiornato il

mipaafL’ennesimo incontro romano, proposto in questa occasione dall’on. Fanucci, ha avuto il merito (almeno questo) di far venire a galla uno studio sulle scommesse ippiche e su una loro possibile riforma.
Abbiamo intervistato Massimo Pierini e Andrea Maggi due dei redattori di questa proposta.Come nasce questa proposta di riforma?
Maggi: «Da quando si è iniziato a parlare di riforma del settore si è aperta una vivace discussione sulla governance, ma non si è mai affrontato il problema chiave: la raccolta del gioco. Nel frattempo ogni mese la raccolta scende, inesorabilmente. Il rischio era di arrivare a discutere di riforma del gioco quando l’ippica sarà già finita».

Leggi il seguito di questo post »

Quota 10.000 superata!

Postato il Aggiornato il

10501738_767830239945961_3944134573011687003_nIeri sera DerbyWinner ha superato la fatidica quota delle 10.000 visite, in neanche tre mesi pieni di attività e con l’estate di mezzo.
È un risultato fantastico e a dir poco sorprendente. Quando iniziammo questa avventura nessuno di noi pensava di poter raggiungere così velocemente numeri del genere. Non avendo sponsor dietro e occupandoci del blog in maniera volontaria (da non confondere però con dilettantistica) cercando di ritagliare spazi alle rispettive attività lavorative pensavamo fosse pura illusione pensare di poter arrivare così in alto in breve tempo.
Di questo risultato siete voi, magnifici lettori, i principali artefici. Leggi il seguito di questo post »

Adesso basta!

Postato il Aggiornato il

adesso bastaLo sport dei Re. Il Re degli sport. Così si dice dell’ippica.
Quindi, ora basta, vi prego.
Se vogliamo mantenere questa nomea (ahimè abbastanza offuscata nell’ultimo decennio), finiamola.
A cosa mi riferisco? Facile, alla gestione dell’ippica. Una gestione ministeriale che ha dimostrato di non capirci nulla del mondo dei cavalli e, in alcuni casi, di esserne addirittura infastidita. Una gestione che finora non ha azzeccato una scelta che sia una. Qualcuno non ne è convinto? Facciamo un elenco di alcune Leggi il seguito di questo post »