doncaster

Goffs breeze up, freccia sempre in alto!

Postato il Aggiornato il

Twitter LogoSeconda asta breeze up europea (dopo quella di Tatts Ireland ad Ascot, leggi QUI) e ancora ottimi risultati finali.
A Doncaster quest’anno erano 134 i due anni in offerta e addirittura in 120 hanno trovato un acquirente per la spaventosa percentuale del 90% di venduti. Conseguenza di ciò, il fatturato ha fatto un balzo enorme del 53% rispetto alla scorsa edizione, attestandosi a 5,403,000.

Leggi il seguito di questo post »

Goffs Premier Yearling, mercato frizzante e tanti acquisti!

Postato il

Twitter LogoDoncaster in gran spolvero! Non ci riferiamo alle corse stavolta, ma alle aste Goffs Uk che hanno chiuso i battenti ieri segnando risultati positivi che confermano ancora una volta l’ottimo stato di salute di tutta l’ippica d’oltremanica, non solo quella top ma anche il livello medio, capace non solo di mantenersi a un livello d’eccellenza ma di riuscire da anni a migliorarsi, anche in questo caso il nostro Paese avrebbe tanto da imparare, ma passiamo oltre.

Leggi il seguito di questo post »

St. Leger con Kingston e il nostro Atzeni

Postato il Aggiornato il

StLegerDoncaster-084Domani a Doncaster si disputa l’ultima classica inglese, il tradizionale St Leger, il Gruppo 1 sui 2800 metri riservato ai tre anni che ha richiamato al via ben quattrodici candidati.
Il nostro Andrea Atzeni, grande protagonista del meeting, soprattutto del day two con il successo nelle Park Hill in sella alla Cumani Silk Sari, è in trepidante attesa per capire la scelta di Roger Varian, il trainer del grandissimo favorito Kingston Hill, il grigio da Mastercraftsman Leggi il seguito di questo post »

Doncaster – Day Three Estimate torna al successo

Postato il Aggiornato il

cotai glory2Il terzo giorno del Festival di Doncaster dopo aver celebrato il Cumani-Atzeni day oggi aveva parecchie corse importanti. Innanzi tutto il Gruppo 2 per due anni sui cinque furlong, le Flying Childers Stakes, dove l’Hannon Beacon ha avuto la meglio, anche se solo di una testa, nell’ultimo furlong su Astrophysics e Accepted. Quella che poteva essere una corsa, magari con un vincitore a sorpresa, ma tutto sommato nella norma, è invece stata particolarmente drammatica per via dello scivolone che è occorso al fantino del favorito George Baker su Cotai Glory, Leggi il seguito di questo post »

Doncaster – Day Two con Cumani e Atzeni in trionfo

Postato il Aggiornato il

silk sariSecondo giorno del Festival di Doncaster e dopo un inizio soft iniziano a scaldarsi i motori. Nel convegno avevamo un paio di corse particolarmente interessanti. La prima erano le Sceptre Stakes, sponsorizzate dalla Japan Racing Association, un Gruppo 3 per femmine di tre anni e oltre sui sette furlong. Ad avere la meglio è stata Kyoshi con Jaime Spencer in sella davanti a Bragging e all’allieva di Marco Botti Al Thakhira che aveva Frankie Dettori in sella. La vincitrice, figlia di Dubawi, ha atteso i duecento Leggi il seguito di questo post »