di capua

Da San Siro un messaggio alle istituzioni.

Postato il Aggiornato il

cavallo_leonardo_3Sappiate che chiunque vi dica che sapeva da tempo delle potenzialità dei nostri soggetti in corsa ieri a San Siro, vi sta mentendo spudoratamente.
A parte gli scherzi, i risultati di ieri nelle prove principali, quelle per intenderci infarcite di stranieri pronti a portare casa coppe e soldi (a dire il vero su questi ultimi avrebbero aspettato pure loro…), sono state davvero una piacevole sorpresa.

Leggi il seguito di questo post »

Di Capua, un Amore (Hass) di 3 anni!

Postato il Aggiornato il

Amore Hass Di Capua 2017Torniamo a parlare del fine settimana ippico con le consuete pagelle di DerbyWinner. Il Di Capua analizzato nei suoi protagonisti, il Cumani e le Listed di sabato e domenica tra conferme e novità. Infine un confronto tra ippodromi.  Leggi il seguito di questo post »

San Siro: Un Red per il Di Capua e una Regina per il Cumani!

Postato il

kaspersky di capua 2015La splendida domenica milanese, rovinata in parte da un terreno gradazione 5 in retta (non pioveva a Milano da mercoledì scorso e sinceramente non capiamo la necessità di dover annaffiare il fondo quando l’umidità non permette grandi rassodamenti), ha consegnato al contingente straniero, finalmente sceso in massa su San Siro, le due pattern del pomeriggio, il Di Capua e il Cumani, con gli ospiti che hanno completato i primi due posti in entrambe le prove. Leggi il seguito di questo post »

Super Sunday a San Siro con un ottimo Di Capua!

Postato il

cavallo_leonardo_3Super Sunday a San Siro. Questo profluvio di “S” per presentarvi una domenica ambrosiana da non perdere per gli appassionati ippici.
Assieme al Di Capua, ci sarà il Cumani e di contorno ben tre Listed: Fassati, Riva e Crit. Nazionale e per finire due handicap.
Insomma un festivo davvero ben riuscito, magari a voler proprio essere noiosi si poteva programmare un handicap con dotazione migliore però non è questo l’importante. In verità prima della presentazione della giornata vogliamo ancora una volta rimarcare l’inettitudine dell’ente di governo ippico che delibera una concomitanza tafazziana tra questa e il convegno clou di Merano incentrato sul Gran Premio omonimo. Una decisione davvero autolesionistica e che già l’anno scorso ci aveva fatto gridare all’idiozia, ma che pare invece essere diventata la norma. Anche in queste cose si capisce che la macchina ippica non funziona.
Lasciamo da perdere le lamentele e passiamo all’analisi, partendo dal Di Capua. Leggi il seguito di questo post »