Questa sera a Napoli il Galà del galoppo con due Listed

Postato il

galà del galoppo 2015Napoli è pronta a mandare in scena il suo Galà del Galoppo. Questa sera nella scenografica cornice dell’ippodromo di Agnano saranno in programma ben due Listed e due Handicap principali.
Partiamo dalla Listed più remunerativa, il Città di Napoli, sulla distanza del chilometro e con 55mila euro di dotazione, per i tempi che corrono neanche poco.
Saranno otto i partenti con il rodato Avabin (Amadeus Wolf) come favorito. L’allievo di Gonnelli arriva alla corsa sulla scorta di un doppio successo a seguire sulla pista dove ha schienato alcuni dei rivali che incontrerà stasera, per di più con un peso davvero favorevole di 56 chili. I primi sfidanti dovrebbero trovarsi nei compagni di colori Lohit e Eldo River. Il primo degli allievi di Biagetti, figlio di Dutch Art, ha ottenuto il successo di prestigio nel Bersaglio a Milano e successivamente ha rifinito la preparazione nella condizionata che ha visto prevalere Avabin. Se è venuto avanti potrebbe essere il vero rivale del Gonnelli. Da non sottovalutare neppure il compagno Eldo River (Le Vie Dei Colori) che all’ultima si è posizionato secondo tra i due sopra nominati.
Della partita anche la Topeeka di Silvia Casati Stay Tuned, che potrebbe sfruttare a suo vantaggio l’uno di steccato. Non è voluto mancare Elettrotreno, il Giorgi della Chimax che attendiamo a un pronta ripresa dopo il passaggio a vuoto. Chiudono l’elenco Terre Brune, Waylay e Guntur, che a regola dovrebbero rivestire il ruolo di outsider.

Nel Criterium Partenopeo, seconda Listed sui 1.500 per due anni, si sono dati appuntamento sei giovani promesse. Il pronostico è difficile perché i riferimenti sono pochi, possiamo al massimo parlare di sensazioni e  quindi indichiamoAgnano tra i puledri da seguire l’Effevi Azzeccagarbugli che dopo un debutto dietro lo stimato Biz Hearth si è imposto nella successiva maiden milanese dando l’impressione di essere un soggetto su cui si può contare.
Dietro di lui ci piace il tentativo che della Grizzetti-Riccardi che presenta l’unica femmina del lotto, la Spirit Of Desert Dothraki Sea ottima vincitrice della sua Deb. Altro due anni che va tenuto d’occhio è Irishman Mark (Vocalised) terzo del De Montel e quindi già avanti di condizione. Più difficile il compito di Drampik della Chimax che finora ha provato solo il chilometro. Le sorprese sono date da Supersantos e Il Mitico Pera.
Per concludere la giornata abbiamo i due handicap, il Mergellina e il Soragna. Quest’ultimo per femmine di tre anni sul miglio allungato vede favorita Fadiganoo e in second’ordine ci piace Musa D’Oriente, mentre nel Mergellina, doppio chilometro per tre anni e oltre, la sfida vede Virtual Game contro Demeteor e Screaming Eagle.
Una serata di alto livello per Napoli e per tutti gli appassionati di galoppo.

Antonio Viani@DerbyWinnerblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...