Tattersalls horse in training: prezzi su e acquisti italiani

Postato il Aggiornato il

Tattersalls_UKL’asta cavalli in training di Tattersalls ha chiuso i battenti ieri sera. La sessione di ottobre è particolarmente seguita da noi italiani perché spesso è stata terreno di caccia per i nostri proprietari e allenatori che hanno scovato tra i tanti lotti proposti quei soggetti magari poco appariscenti ma capaci inseguito di svelarsi al massimo livello qui da noi.
In linea generale l’asta è andata molto bene e ormai non ci stupiamo più visto che ogni asta, continentale e non, ha segnato un crescita degli indicatori. I lotti iscritti erano leggermente più numerosi rispetto allo scorso anno, da 1.518 si è passati a 1.539, mentre i presentati si sono ridotti da 1.088 a 1.047. I venduti rispetto allo scorso anno hanno segnato un segno più pari al 3,1% arrivando a 922 da 894, con una percentuale di vendita altissima rispetto ai lotti presenti in asta dell’88%
Il volume d’affari totale è migliorato a 24,304,100 ghinee dalle 20,863,800, segnando un più 16,4%. La media in progresso a 26,360 da 23,338, più 12,9% e la mediana tocca quota 13,000 ghinee dalle 10,000 del 2013, cioè più 30%. Questi indicatori sono tra i migliori di sempre.
Il top price ha toccato le 450,000 ghinee pagate da Anthony Stroud per Havana Cooler un quattro anni vincitore con rating 101 e consegnato da Luca Cumani che sarà destinato al Dubai Carnival e a proprietari mediorientali. Lo stesso Stroud è stato il capofila degli acquirenti con un esborso totale di 2,792,000 ghinee. Tra i consignor la parte del leone l’ha fatta il Juddmonte con 35 venduti e un incasso di 2,100,500 ghinee davanti proprio a Luca Cumani e terzo Richard Hannon.
Come dicevamo, Tattersalls Autumn Horse in Training è da sempre un’asta dove gli italiani fanno acquisti volentieri ehavana cooler top price tatt in training 2014 anche quest’anno non siamo stati smentiti (per fortuna), segno che tra gli operatori nostrani c’è voglia e speranza di ripartire. In un’asta dove gli acquisti sono in genere più costosi del passato vedere italiani acquistare è una bella iniezione di fiducia, adesso speriamo che i nostri governanti facciano la loro parte.
Venendo nello specifico agli acquisti tricolori, molto attivo il trainer d’ostacoli Paolo Favero che si è aggiudicato ben quindici soggetti, il più costoso un quattro anni castrone da Tiger Hill, già piazzatosi in ostacoli per 16,000 ghinee. Sei lotti per l’agente Barberini, i due più elevati a 15,000 ghinee, uno Street Cry di tre anni con 87 di rating e una Cape Cross sorella piena della listed winner Cape Amber.
Alberto Panetta 3 lotti, il più caro Lacan un New Approach con 89 di rating, pagato 65,000 ghinee. Tre lotti per Devis Grilli, sempre molto attivo in quest’asta (vedi l’acquisto di Moustache negli anni passati), così come per Elisa Castelli con il top a 16,000 per London Life una femmina da Approve e tre anche per Francesca Turri di cui due per 24,000, L’Etacq un due anni da Royal Applause vincitore di due prove con 76 di rating e Gea and Tea, due anni anch’esso, da Captain Gerrard.
Un paio di soggetti sia per Agostino Affè sia per Marco Bozzi e per Alessandro Marconi, il più caro di quest’ultimo a 20,000 per un due anni figlio di Equiano. Mario Lanfranchi dopo aver acquistato alla stessa asta Salford Secret è “tornato sul luogo del delitto” per portare a casa un castrone di due anni da Multiplex già vincitore, con 85 di rating per 28,000 ghinee. Molti anche gli acquisti italiani singoli per prezzi più bassi ma che potrebbero dare soddisfazioni.
Si ringrazia il sito Tattersalls per la foto del top price.

Antonio Viani@AntonioViani75

Un pensiero riguardo “Tattersalls horse in training: prezzi su e acquisti italiani

    Pisa con Gea and Tea e Salford Secret « DerbyWinner ha detto:
    24 novembre 2014 alle 15:23

    […] alla maniera forte l’importato di Gasparini Gea And Tea, un Captain Gerrard acquistato per 24mila ghinee da Robert Eddery che in Inghilterra aveva al massimo conquistato un terzo posto in una nursery di Nottigham. Il […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...