Questione sciopero, il galoppo dov’è?

Postato il Aggiornato il

ippodromo milanoNon ho voluto fino ad ora intervenire sulla vertenza che riguarda Snai e i suoi dipendenti operanti negli ippodromi di San Siro e della Maura perché speravo che qualcuna delle nostre Associazioni riconosciute prendesse ufficialmente posizione, suggerendo magari una qualche soluzione.
Invece con mia grande sorpresa, e delusione, niente di tutto questo.


Nessun comunicato, neppure da parte del fantomatico CNG, che invece quando c’era da difendere Hippogroup Capannelle nella diatriba con il Comune di Roma si era subito prodigato, firmando un documento che sostanzialmente appoggiava le rivendicazioni della società che gestisce l’ippodromo capitolino.
Per Milano San Siro niente, neppure una riga.
Eppure il Presidente in carica di questo raggruppamento di Associazioni è il Cavalier Pio Bruni, Presidente Onorario SIRE, società con sede proprio all’interno del complesso milanese. Idem l’associazione degli allevatori e quella dei proprietari, entrambe ospitate nei locali di San Siro.
Silenzio assordante da tutte le Associazioni.

Unica voce proveniente dal galoppo, a questo punto benvenuta, quella di un gruppo di allenatori di stanza a Milano, badate bene senza il supporto della loro associazione, che oltre a evidenziare (vivaddio che qualcuno lo ha fatto) l’enorme danno che subisce tutto il comparto galoppo da questo stato di agitazione facevano anche presente alla Snai/Trenno che, a fronte di un aumento nel costo dei box, non si era ravvisato (eufemismo) un miglioramento nel mantenimento delle strutture del centro di allenamento.
Se non fosse stato per loro (vi dico grazie dal profondo del cuore) il galoppo nazionale sarebbe stato silente.
Il bello è che bastava prendere spunto da quanto fatto dai nostri “cugini” del trotto, loro sì attivi a denunciare una situazione insostenibile, cercando di fornire delle soluzioni, vedi il trasferimento dei Grandi Premi a Modena o Torino.
cavallo_leonardo_3Ripeto, bastava aprire gli occhi e prendere esempio.

Vi pare normale un comportamento simile?
Questa, una volta ancora, è la conferma del modo di approcciare i problemi dell’intero galoppo, ovverosia fare finta che non esistano e sperare che si risolvano il prima possibile da soli.
Non penso sia necessario ricordare che brutta fine fece colui che visse sperando.
Ma è possibile che nessuna Associazione di categoria senta il bisogno, non dico di prendere una posizione a favore di un o l’altro dei contendenti che non sarebbe corretto (io stesso credo che la situazione sia dovuta ad errori di entrambi), ma di dire che così facendo si uccide la Scala del galoppo? Davvero alle Associazioni interessa così poco il futuro dell’ippodromo milanese?

Non lo voglio credere ma i fatti sono quelli che vi ho descritto, si preferisce prendere posizione su questioni non ancora ben definite, vedi questione Capannelle, oppure si preferisce fare un comunicato sulle corse Pony (vi assicuro, non è uno scherzo!) invece di chiedere a gran voce, a tutte le parti in causa, di salvaguardare l’attività del maggiore ippodromo italiano.
Se questo è il “fattivo contributo” al comparto delle Associazioni di categoria del galoppo non mi stupisco della drammatica situazione in cui versa il nostro sport.
Però cari amici delle Associazioni poi non andate in giro a perorare l’importanza delle Associazioni e il loro lavoro pro ippica, perché in quel caso sì che dovreste continuare con la vostra strategia, cioè rimanere in silenzio.

Antonio Viani@DerbyWinnerblog

Un pensiero riguardo “Questione sciopero, il galoppo dov’è?

    Il galoppo esiste e risponde! « DerbyWinner ha detto:
    21 aprile 2017 alle 16:45

    […] che il mio pezzo sul silenzio delle Associazioni sulla vertenza sindacale in atto a San Siro (leggi QUI) avrebbe smosso dal loro torpore le categorie. Non so se sia stato il grande successo riscosso dal […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...