romanet

Un razzo nel Morny, Shalaa dernier cri! Nel Romanet sorpresa Odeliz

Postato il

meeting deauville 2015Un razzo ha sfrecciato ieri nel cielo di Deauville. Ieri all’ippodromo della località balneare francese abbiamo assistito non al Morny ma a un lancio organizzato dalla Nasa. A parte gli scherzi il Gruppo I per due anni sui 1200 ha mostrato le potenzialità enormi del vincitore, l’Al Shaqab Shalaa (Invincible Spirit) che non ha solo vinto ma ha dominato facendo vedere di essere di un’altra categoria (quella dei campionissimi) rispetto ai suoi avversari. Uscito deciso dalle gabbie, con Frankie Dettori in sella, si è subito sistemato al comando, assieme al compagno di scuderia Gutaifan (Dark Angel), grazie anche al campo davvero ridotto di partenti, appena cinque, e ha preso subito le redini della contesa. A metà gara la corsa era già un duello a due tra Shalaa e Gutaifan che ai 300 finali prendevano alcune lunghezze sugli inseguitori in evidente difficoltà a tenere il ritmo. Leggi il seguito di questo post »

Deauville – Morny, Romanet e Frankie…

Postato il Aggiornato il

the wow signalLa splendida domenica dell’ippodromo di Deauville sulla costa normanna entrava subito nel vivo con una ricchissima prova (125.000 euro di dotazione complessiva), il Criterium du Fonds Européen de l’Elevage una prova riservata agli stalloni iscritti al Fondo Europeo per l’Allevamento, che vedeva la supremazia di Medley Chic, allenamento di Freddy Head e monta di Ioritz Mendizabal, figlio di Medicean, che aveva la meglio per una lunghezza abbondante su Faithful Creek con in sella Frankie Dettori.
Leggi il seguito di questo post »