guinnevre

Roma: un bell’Aloisi e due Listed

Postato il Aggiornato il

harlem shakeRoma manda in scena un altro appuntamento di spicco della stagione autunnale con la disputa dell’ultima pattern italiana, l’Aloisi-ex Umbria per i velocisti di tre anni ed oltre sui 1200 metri.
Il leone Rosendhal (Indian Ridge), Re della pista dritta romana con i suoi tre sigilli nella corsa (nel 2010 sotto la regia dell’indimenticato Armando Renzoni, nel 2012 e 2013 per Alessandro Botti) punta ad un clamoroso poker, per niente impossibile vista la forma, documentata da due convincenti vittorie a Longchamp e Fontainebleu seppur a reclamare (stesso percorso di avvicinamento degli ultimi due anni), l’attitudine al pesante e al tracciato, oltre alla monta di un lanciato Cristian Demuro, fresco runner up del Criterium de Saint Cloud. Leggi il seguito di questo post »

La super domenica di San Siro: non solo Jockey Club!

Postato il Aggiornato il

cavallo_leonardo_3Il contorno della splendida domenica milanese imperniata sulla disputa del Jockey Club, vivrà su altre tre pattern, Dormello, Omenoni e Piazzale, su un handicap principale, Madonnina, ed uno limitato il Carlo Porta, oltre alla prestigiosa parentesi in ostacoli con la Gran Corsa Siepi di Milano. Precedenza alle fanciulle di due anni che daranno vita alla prova di selezione massima per una femmina in vista delle classiche primaverili, il Dormello. Sul miglio della pista media (perché?), si sfideranno in otto. Leggi il seguito di questo post »