Asta SGA 2019: i (tanti) più e i (pochi) meno.

Postato il

logo sgaLa domanda post aste è da sempre la stessa: come sono andate?
Si potrebbe rispondere senza tante parole tirando fuori i semplici dati, ma penso che ogni numero vada “letto” e contestualizzato per ricavarne il reale valore che porta con sé.

Nel video qui sotto analizziamo proprio sotto questo aspetto le aste yearling appena conclusesi: sono state soddisfacenti, hanno raggiunto gli obiettivi, hanno invertito una tendenza al ribasso  che durava da tanti anni?
Scopriamolo assieme.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...