Royal Ascot Day Two: Free Eagle si salva, Dutch Connection a sorpresa nelle Jersey

Postato il

royal ascot 2015Day Two al Royal Ascot e ancora tante belle corse e sorprese.
In avvio un’edizione extra lusso delle Jersey Stakes dove risultava favoritissimo a mezzo Ivawood (Zebedee) e dove tra i partenti c’era anche un poco di Italia con la giubba verde-blu della Blueberry che presentava Fanciful Angel allenato da Marco Botti.
In avvio come uno sparo prendeva il comando il Ramsey Luck Of The Kitten (Kitten’s Joy) davanti a Aces (Dark Angel) con Atzeni in sella. Il gruppone rimaneva compatto a centro pista. Dopo circa metà del percorso il gruppo incominciava a disporsi a ventaglio con Dutch Connection (Dutch Art) che iniziava a prendere un leggero vantaggio sugli avversari. Nel finale l’allievo di Charles Hills si difendeva dall’attacco forte che gli portava all’interno la Godolphin Fadhayyil seconda a una mezza lunghezza. Al terzo il contro favorito Bossy Guest (Medicean).
Al settimo posto uno sfortunato Fanciful Angel che ha fatto a sportellate per un buon tratto e probabilmente con un percorso più lineare una piazza non gli sarebbe sfuggita, anche perché la distanza dal primo è di poco superiore alle due lunghezze.
Complimenti al vincitore che dopo un rientro soft, settimo, nelle 2000 Ghinee, ha mirato la questa prova, un plauso al trainer Hills, e dimostrando un bel cambio di marcia. Adesso però il suo allenatore dovrà subire i “rimbrotti” del padre Barry, che è arrivato alle sue spalle con la femmina Fadhayyil.
Giunto al suo ultimo Royal Ascot Barry Hills ha fatto i complimenti alla sua allieva che ha un brillante futuro davanti a sé e ha finito dicendo che se proprio non doveva vincere lui era felice che fosse stato suo figlio a prevalere. Chapeau.

Alla seconda, le Queen Mary, prova per le due anni sul chilometro, l’americana di Ward Acapulco ha impressionato volando via le avversarie con una facilità disarmante. Un vero assolo della figlia di Scat Daddy che a centro pista è scattata ai 300 finali senza dare scampo alle avversarie. Al secondo posto Easton Angel e al terzo Besharah, per un podio abbastanza prevedibile.
La terza prevedeva le Duke of Cambridge, sempre per due anni ma anziane, con il colpo della sorpresa frankie dettoriAmazing Maria a 25 contro 1. Tutti, compresi noi, aspettavano Integral, ma la femmina di Stoute ha fortemente deluso incapace di dare continuità a uno spunto di circa cento metri effettuato a centro pista. Dalla sua schiena è uscita una strepitosa Amazing Maria (Mastercraftsman) che ha piazzato il colpo davanti a un’indomita Rizeena penalizzata dal suo incedere ondivago. Purtroppo esclusa dalla corsa l’ardente Euro Charline che ha pagato i suoi rifiuti a entrare nelle gabbie.
Alla successiva il grande clou di giornata, le Prince Of Wales’s Stakes dove la leadership la prendeva subito il francese Gailo Chop con alle sue spalle Western Hymn con Dettori in sella e Spielberg al terzo. Il favorito Free Eagle non perdeva tempo e si piazzava dopo poche centinaia di metri alle spalle del figlio di Deportivo per sfruttarne la buona andatura. In dirittura Pat Smullen su Free Eagle compiva la mossa decisiva riuscendo a scappare solo al momento giusto e mantenendo imbottigliato per quasi mezza retta The Grey Gatsby che solo nel finale, con Free Eagle ormai scappato, trovava la luce per piazzare lo scatto che gli consentiva di quasi apparigliare il figlio di High Chaparral. Un secondo che grida vendetta, visto che se solo avesse trovato (o cercato) lo spazio un poco in anticipo il finale sarebbe stato molto probabilmente differente.
Nelle ultime due vittoria di GM Hopkins nel Royal Hunt handicap e cinquantesima affermazione a Royal Ascot per il fenomenale Dettori in sella a Osaila nel Sandrigham handicap, Listed per femmine sul miglio. Simply the best big frankie!

Antonio Viani@AntonioViani75

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...