Nuovi stalloni in Italia: Sakhee’s Secret

Postato il Aggiornato il

Sakhee's SecretNuovo arrivo in Italia. La notizia era nell’aria e ora è ufficiale, lo stallone Sakhee’s Secret per la stagione 2015 funzionerà al Centro Equino Arcadia.
Il figlio di Sakhee prenderà il posto di Red Rocks (partito oggi per gli USA) e rappresenta un’aggiunta molto interessante nel panorama nazionale degli riproduttori.
Nato nel 2004 la sua carriera agonistica inizia a luglio dei due anni con un terzo posto in maiden, seguito dalla vittoria sempre in maiden ad agosto sui sei furlong. L’annata si chiude con un quarto in condizionata.
La consacrazione avverrà nella stagione successiva, inaugurata da una vittoria in handicap a Newmarket sui sei furlong seguita a maggio dalla prima affermazione di prestigio in listed, le Carnarvon Stakes, a Newbury sempre sulla distanza breve a lui congeniale. La serie positiva continuerà sempre in Listed a giugno nelle Cathedral Stakes sui sei furlong e poi giungerà all’apice nell’affermazione di grande prestigio in luglio, la Darley July Cup di Gruppo 1 sui 6 furlong, che lo vedrà primeggiare davanti a ottimi sprinter quali Dutch Art, Red Clubs (entrambi successivamente ottimi sire) e Marchand D’Or. Questa vittoria gli consegnerà il titolo di miglior sprinter del 2007 in Gran Bretagna.
Questo altissimo livello non verrà più ripetuto e la stagione si chiuderà con un quinto posto nella Sprint Cup diSakheesjulycup Haydock. Ancora in training a quattro anni con tre uscite e la miglior prestazione un secondo posto per incollatura al rientro nelle Palace House Stakes di gruppo 3 dietro Captain Gerrard.
Quanto a pedigree Sakhee’s Secret risulta il miglior figlio, quanto a rating, del padre Sakhee che ha generato ottimi soggetti tra i quali Presvis, Tin Horse e da noi Permesso e Salure.
In linea femminile nasce da Palace Street vincitrice in listed e piazzata di Gruppo, nonché ottima madre perché, oltre al nostro, ha prodotto altri dieci vincitori tra cui Palace Affair, femmina listed winner, e Palace Moon, anch’esso vincitore in listed. La linea femminile deriva da Wood Fire.
In razza ha cominciato la sua carriera al Whitsbury Manor Stud e nel 2010 ha avuto i primi foal. Con questa prima annata nel 2012 si è laureato campione tra gli stalloni al primo anno, quanto a numero di vincitori in Europa.
Tra la sua produzione annoveriamo il vincitore del Premio Parioli (Gr. 3) 2014, Salford Secret, Secret Agent vincitore di Gruppo 3 in Nuova Zelanda e alcuni vincitori di listed quali Thunder Strike, Cryptic e Leka Secret.

Antonio Viani@AntonioViani75

3 pensieri riguardo “Nuovi stalloni in Italia: Sakhee’s Secret

    Goffs Breeding Stock: risultati buoni « DerbyWinner ha detto:
    24 novembre 2014 alle 13:42

    […] il Centro Equino Arcadia ha operato due arrivi, presumibilmente per servire il nuovo sire di casa Sakhee’s Secret, il più caro Nice Dream una Oasis Dream vincitrice, gravida da Casamento, e acquistata per 7mila. […]

    Mi piace

    […] presentato agli allevatori italiani Sakhee’s Secret, stallone il cui arrivo in Italia avevamo già recensito in esclusiva per i lettori del nostro blog. L’occasione ci ha permesso di ammirare dal vivo il figlio di […]

    Mi piace

    La top ten italiana del 2014 « DerbyWinner ha detto:
    2 gennaio 2015 alle 10:52

    […] di questo splendido morello dalle scuderie di Marco Botti. L’atletico baio da Sakhee’s Secret viene plasmato al meglio dal bravissimo trainer, rientra vincendo una condizionata pisana prima di […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...