Dick è il nome nuovo dal Curragh

Postato il Aggiornato il

curraghIl Curragh questa domenica ci offriva il primo Gruppo 1 per la nuova generazione dei due anni, le Phoenix Stakes sui 6 furlong.
Purtroppo l’edizione 2014 perdeva una protagonista prima della partenza, infatti Anthem Alexandra veniva ritirata insieme a due dei quattro allievi di O’Brien, i due War Front, The Great War e War Envoy. Il campo si riduceva così a soli sei partenti e alla fine padre Aidan confermava la sua potenza grazie Dick Whittington che su un terreno soffice aveva la meglio sugli avversari e principalmente sul super favorito (ben sotto la pari) Kool Kompany che giungeva secondo a una mezza lunghezza dopo aver battuto di una corta testa Cappella Sansevero.
La corsa vedeva all’inizio Cappella Sansevero a menare le danze assieme all’altra allieva di O’Brien, I Am Beautiful, mentre i due favoriti erano appena dietro. Al paletto dell’ultimo furlong la gara si infiammava con Kool Kompany che usciva dalla scia in corda e iniziava a venire richiesto a fondo, in questo frangente quest’ultimo e Dick Whittington venivano a contatto senza però che nessuno deidick whittington due venisse sacrificato, infatti la successiva inchiesta veniva velocemente derubricata. Il finale era molto intenso con un mini ventaglio di tre cavalli con Dick a centro pista, Kool in mezzo e Cappella Sansevero allo steccato che cercavano di prendere il sopravvento. Alla fine, come detto sopra, veniva fuori l’allievo di O’Brien. (Video QUI)
Ovviamente molto contento Aidan O’Brien, che ha parlato del figlio di Rip Van Winkle come di un cavallo tosto e molto duro che pure su un terreno non proprio ideale si è comportato molto bene e ha fatto vedere di avere nelle corde più distanza, il miglio dovrebbe essere il suo pane. Come al solito molto riservato il trainer di Ballydoyle non si è voluto scoprire su possibili programmi futuri del cavallo.
Altrettanto contento Richard Hannon, trainer del secondo arrivato, che ha fatto i complimenti al suo allievo per la bella corsa pur non coronata da successo e ha affermato che Kool è iscritto nelle Middle Park, ma che ogni ragionamento è oggi troppo prematuro.
Nel Gruppo 3 di contorno, il Phoenix Sprint, ha vinto Scream Blue Murder, figlio di Oratorio, che ha sopravanzato di quasi una lunghezza Jamesie.

Antonio Viani@AntonioViani75

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...