ANAC tutela gli allevatori?

Postato il Aggiornato il

confused-manPuò una associazione di categoria andare contro gli stessi soggetti che dovrebbe tutelare?
A regola si dovrebbe rispondere assolutamente no, ma purtroppo con le ultime mosse della Associazione Nazionale Allevatori Cavalli (ANAC) questa certezza vacilla alquanto.

In verità già con la presentazione del Premio delle Aste SGA 2018 – una corsa privata riservata unicamente ai puledri iscritti alle aste yearling di SGA, finanziata però con denaro pubblico, una aberrazione solo a raccontarla – qualche dubbio sulle reali finalità di ANAC ci era venuto,  ma adesso con la nuova “pensata” del Consiglio di SGA (e dunque avallata in toto dal Consiglio di ANAC, visto che detiene il 100% delle quote sociali di SGA) raggiungiamo vette di autolesionismo mai toccate.
Non vogliamo però anticiparvi nulla, vi lasciamo alla visione del video così che possiate farvi da soli, in piena autonomia, una idea della paradossale situazione che stiamo vivendo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...