Kentucky Derby 2017 per Always Dreaming!

Postato il Aggiornato il

2017derby

Nella notte italiana si è corso il 143esimo Kentucky Derby con la vittoria del favorito Always Dreaming (Bodemeister) per il training di Todd Pletcher e la monta di John Velazquez.

Finalmente un po’ di sole su Churchill Downs, in tempo per consentire alla solita marea, formata da 158.070 spettatori, di prendere d’assalto l’ippodromo e veder trionfare nel 143esimo Kentucky Derby Always Dreaming che dopo la prima vittoria di Gruppo ottenuta solo il primo aprile nel Florida Derby ha subito bissato nella tradizionale run for the roses.
La vittoria ha portato alla connection formata dall’allenatore Todd Pletcher e dal fantino John Velazquez la loro seconda vittoria nella corsa, ma la loro prima assieme. In precedenza l’allenatore aveva trionfato con Super Saver e il fantino con Animal Kingdom.
Always Dreaming è di proprietà di una partnership formata dalla Brooklyn Boys Stable, St. Elias Stable e il West Point Thoroughbreds. Quindi dopo Orb nel 2013 unaART-2017-Kentucky-Derby nuova scuderia della regione di New York è tornata al successo.

Dopo due giorni di pioggia, la pista appariva un vero mud con acqua ben visibile sulla superficie. Always Dreaming era uno dei tanti, in un folto campo di 20 partenti, a non aver mai gareggiato su una pista bagnata eppure questo non è certo stato un problema, perché non appena sgabbiati il figlio di Bodemeister si è subito ben posizionato appena dietro al leader State Of Honor.
Passato il  mezzo miglio Velazquez prendeva la decisione di lasciare la schiena del battistrada e apparigliarlo all’esterno.
Il fantino spiegava che tale scelta era stata studiata a tavolino con Pletcher per consentire al cavallo di ottenere la posizione più comoda dopo il via e una volta ottenuta uscire gli ha consentito di sentire sotto di sé che Always Dreaming era pronto allo scatto finale, che Velazquez ha giustamente deciso di proporre solo nel quarto finale.
Finale che ha visto State Of Honor crollare in curva per la stanchezza e Always Dreaming allontanarsi in retta verso la vittoria lasciando indietro sia Irish War Cry sia Battle Of Midway con quest’ultimo che cercava di resistere senza successo alla risalita di Looking At Lee  che da dietro forniva il suo sprint finale sottraendogli il secondo posto (Video Kentucky Derby 2017).

Velazquez ha reso onore a cavallo e allenatore dicendo: “Abbiamo avuto tanto successo in passato ma non avevamo mai vinto il Derby. Finalmente ci siamo messi insieme con questo cavallo. Si tratta di un cavallo incredibile, è ancora molto giovane e senza molta esperienza e quello che ha fatto oggi è stato molto impressionante”.
Anche Pletcher era molto emozionato e parlando con la stampa ha detto che: “È ancora più speciale, rispetto alla prima volta. Speravamo in un’altra vittoria. Questa è tanto più dolce. È davvero molto speciale “.
Always Dreaming, acquistato alle aste yearling di Keeneland settembre del 2015 per $ 350.000, grazie a questa affermazione ha portato a 4 le sue vittorie in carriera (su sei prove) e i guadagni a $ 2,2847 milioni.

Antonio Viani@DerbyWinnerblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...