Adelaide vince il Cox Plate con un fenomenale Ryan Moore

Postato il Aggiornato il

adelaide cox plateChe sia Europa, America oppure Australia per il grande O’Brien poco importa, lui vince dovunque. Così ha fatto anche nel Cox Plate di oggi in Australia, più precisamente a Melbourne all’ippodromo di Moonee Valley.
Grazie ad Adelaide (Galileo) il maghetto di Ballydoyle ha riportato l’importante prova di Gruppo 1 sui 2.000 metri e soprattutto ha consacrato un nuovo protagonista di tre anni nel firmamento dei campioni mondiali, davvero una bella soddisfazione per tutto il team Coolmore che potrà contare su un nuovo stallone da poter aggiungere alla già imponente batteria di fuoco.
Il figlio di Galileo era montato da un altro fenomeno, questa volta bipede, Ryan Moore, probabilmente il miglior fantino oggi in circolazione, che anche oggi ha regalato una piccola perla ai suoi estimatori, infatti Adelaide è sgabbiato non troppo velocemente da una stallo lontano dallo steccato e ha quindi dovuto superare tutti i cavalli del lotto, per di più andando a scurvare nell’ultima piegata in mezzo alla pista, prima di piazzare l’ultima progressione andando a prendere la vittoria con il sorpasso decisivo a 50 yarde dal palo, battendo alla fine Fawkner per un’incollatura in un arrivo davvero splendido.
Moore ha ben sintetizzato la corsa in una frase rilasciata al Racing Post: «Adelaide è un ottimo soggetto, le circostanzeadelaide-obrien-curragh_3147654 della corsa erano contro di noi ma lui era di gran lunga il migliore. Ha dimostrato quanto valido sia, ha girato il mondo per tutto l’anno (anche gli Usa dove ha riportato le Secretariat Stakes, nda). È veramente un grande cavallo perché l’ha dimostrato vincendo nella maniera più difficile». Lo stesso Tom Magnier, che per l’occasione rappresentava il Coolmore, ha voluto sottolineare prima di tutto la bravura del jockey anglosassone, a suo (e nostro) dire «il miglior fantino al mondo» e poi ha voluto ringraziare l’intero team organizzatore per la splendida accoglienza ricevuta e per la bellezza e il contorno splendido che hanno le corse in Australia.
Adealide, primo cavallo europeo a vincere il Cox Plate, continuerà la campagna australiana spostandosi a Sidney e sotto il training dell’australiano Chris Waller.
Dietro il vincitore come dicevamo è giunto l’australiano Fawkner, terzo Silent Achiever e poi è giunto Side Glance che aveva in sella Jamie Spencer.

Antonio Viani@AntonioViani75

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...