prix de la porte maillot

Baghadur un lampo nel Prix de la Porte Maillot

Postato il

france galopSabato a Longchamp oltre alla famigerata canicule (l’afa tradotta in francese) che colpisce tutto l’esagono da giorni senza interruzioni, c’era anche un bel convegno con il Prix de la Porte Maillot come corsa centrale.
Il gruppo III intergenerazionale sui 1400 metri ha richiamato otto partenti tra i quali alcuni interessanti tre anni. Tra questi il più atteso era Ride Like The Wind (Lope De Vega), l’allievo di Freddy Head sul quale sia il betting, chiusura a 2,4, sia il suo trainer avevano molta fiducia. Altri tre anni d’assalto erano Baghadur (Zanzibari), l’allievo di Fabre che arrivava da una vittoria promettente in Listed a Maison-Laffitte e dal compagno di scuderia De Treville (Oasis Dream) molto efficace nelle ultime prove. Leggi il seguito di questo post »