nunnale

Anchise e Lohit negli handicap e Wordless debutta bene

Postato il Aggiornato il

capannelleRoma ha mandato in scena un’interessante domenica con la disputa di due tradizionali Handicap Principali, il Capannelle e il Sette Colli, oltre a due interessanti debutti tra i puledri.
Iniziamo allora dalle giovani promesse visto che a bagnare l’esordio con una vittoria, in una maiden al femminile sui 1700 metri, è stata una parente illustre della Oaks winner Cherry Collect, delle Oaks&Lydia Tesio winners Charity Line e Final Score. Vedremo in futuro se questa Wordless, una raccolta Rock Of Gibraltar Leggi il seguito di questo post »