Dormello tutto italiano ma con tante belle protagoniste!

Postato il

cavallo_leonardo_3San Siro nel pieno della sua riunione autunnale ci propone un convegno da gustare quasi tutto e con ben due Pattern per femmine.
La prima il Dormello, Gruppo III sul miglio, è una classica per le bimbe talentuose di due anni e quest’anno ben dieci protagoniste saranno alle gabbie.
Unico grande peccato la mancanza di confronto estero, difficile da comprendere vista la dotazione di ben 121mila euro, elevata anche paragonata ai livelli continentali, più possibile la quantità di corse presenti in giro per l’Europa e soprattutto la mancanza di considerazione che sconta l’ippica tricolore per colpa dei tanti disastri perpetrati dai nostri organi di governo.
Quale che sia il motivo gli spunti non mancano comunque, in primis vedere se anche quest’anno la prova sarà capace di laureare un’ottima puledra come è stata Fontanelice, la Vale Of York di Stefano Botti che l’anno scorso con la vittoria si fece vedere fino in Giappone e poi spiccò il volo per le scuderie di Mme Criquette Head in Francia.

Il Master di Cenaia ne schiera ben quattro, con due punte in grado di recitare da protagoniste, la Effevi Dry Your Eyes e la Dioscuri, con tanti riferimenti a Besnate, Cassina De Pomm.
La prima è una Ramonti che ha già fatto strizzare gli occhi degli appassionati ambrosiani con le belle vittorie ottenute nel Mantovani e nel Coolmore al rientro, dando la sensazione di avere ancora tanta qualità da mostrare.dry your eyes coolmore 2015 L’imbattuta femmina sarà montata come da tradizione da Fabio Branca e ha le qualità per continuare questa suite splendida.
La seconda invece è figlia di Pounced, stallone italiano giovane e che sta dando cavalli buoni e precoci (quello sugli stalloni di casa nostra è un discorso che affronteremo a breve), anch’essa imbattuta e con una carriera che si è sviluppata alle Capannelle dove, dopo il debutto a inizio settembre, si è imposta nel Repubbliche Marinare. Anch’essa, montata da Claudio Colombi, vista la facilità con la quale ha vinto finora, anche con avversarie che incontrerà oggi, non crediamo possa aver problemi con il cambio di ippodromo.
Le altre due pedine che arrivano da Cenaia, Berneri e Pair Ou Impair, paiono più portate per lottare la piazza.

Il Cavallo in Testa, ennesima reincarnazione ippica di Bruno Grizzetti (ma l’Ente non dice niente, va tutto bene?) ne presenta due con la più accattivante, la portacolori della Incolinx, Aquila Solitaria (Raven’s Pass) affidata a Dario Vargiu, e che dopo un bel debutto davanti a Responsibleforlove (poi bella vincitrice) si è dovuta inchinare proprio a Dry Your Eyes, nel Coolmore, alla sua seconda sortita. Se, come crediamo, avrà fatto il logico logo san siropasso verso la maturità agonistica sarà una cliente parecchio scomoda per le due favorite. L’altra grizzettiana, la Ciampoli Sopran Anny (Johnny Red Kerr) invece riteniamo sia un gradino sotto e le linee non l’aiutano.
Anche i Marcialis affrontano la sfida con una coppia formata da Identity Run Fast e Doni D’Arcadia. La prima è una Footsptepsinthesand della Tignanello che dopo aver seguito Aquila e Responsible al debutto (non lontana) si è ben disimpegnata nella sua maiden battendo la valida Vettori Rules e ora alza il tiro. La linea dovrebbe chiuderle le possibilità, ma non ci stupirebbe venir smentiti da una bimba con tanta classe.
La seconda invece da Red Rocks crediamo abbia chance marginali.
Maurizio Guarnieri presenta Moira In Love, una Prussian (ancora uno stallone italiano) alla ricerca del neretto anche piccolino, mentre Marinella Arienti propone Page One una Stormy River che ha brillato al debutto facendo il vuoto dietro di lei. Adesso alza molto il tiro ma forse era il giusto passo, e poi come dice il proverbio: chi non risica non rosica!
Un Dormello (programmato come quarta corsa, alle 16.15) solo italiano, è vero, ma una corsa riuscita e con tante possibili protagoniste, di più era difficile da sperare.

Antonio Viani@DerbyWinnerblog

Un pensiero riguardo “Dormello tutto italiano ma con tante belle protagoniste!

    […] solo Dormello nella domenica ambrosiana, come vi avevamo annunciato (leggi QUI) San Siro ci offre anche il Verziere, che ricorda un grande turfman a tutto tondo come Aldo Cirla. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...