Goldstream venduto all’estero!

Postato il Aggiornato il

goldstream derby 2015.2Tanto tuonò che piovve, anche il Derby Winner Goldstream è stato venduto all’estero, per la precisione in Australia. Nelle scorse settimane le voci attorno a una sua cessione si erano fatte fitte e sempre più concrete e se fino ad oggi la proprietà, Effevi e Dioscuri, aveva declinato ogni offerta alla fine ha dovuto cedere e lasciare partire il figlio di Martino Alonso.
Non vi faremo la solita stucchevole ramanzina sul perché e sulle conseguenze di queste cessioni, sia perché non è la prima sia perché sinceramente, in quest’ippica nazionale, fare altrimenti non è possibile.
La cessione di un soggetto come Goldstream fa la differenza tra chiudere in pari una stagione oppure mettere il segno meno davanti al totale di fine anno. Inoltre queste rinunce servono per avere quelle possibilità e facilità di investimento per continuare a far girare la ruota di questo nostro amato sport. I motivi sono tanti: dalla totale incertezza sul futuro, alla potenza di fuoco delle scuderie estere, fino alla cronica poca differenziazione di remunerazione tra soggetti di prima categoria e soggetti medi e per questo diciamo un sincero grazie ai nostri politici.
In conclusione è la scelta giusta da fare, anche se dolorosa.
Per finire vogliamo però sottolineare un aspetto fondamentale: Goldstream è il frutto di una qualità italiana che nessun estero potrà comprare: la capacità di creare opere d’arte con pochi denari e utilizzando soprattutto la testa, quello che nell’arte si chiama genio.
Goldstream è un vero paradigma di quanto detto, è figlio dello stallone forse più sottovalutato al mondo, Martino Alonso, e di una fattrice Imco Imagination che aveva finora dato buoni soggetti ma certo non campionissimi da centinaia di migliaia di euro. La capacità e la visione prospettica dei suoi creatori ha creato questo ottimo cavallo che ora prende la via dell’estero.
Questa lezione ci deve servire per continuare su questa strada ricreando il nostro allevamento, fatto da fattrici e ricordiamolo anche da stalloni adeguati, e costruendo un Italian Way vincente. Quindi Viva Goldstream e un enorme in bocca al lupo per il futuro della tua carriera, noi facciamo tutti il tifo per te!

Antonio Viani@AntonioViani75

Photo Goldstream © Giulia Filippini – Quelli che il galoppo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...