Feodora e Demuro: coppia Magica

Postato il Aggiornato il

feodora mirco demuroQuando la magia è bella il trucco non si vede lasciando tutti di stucco e Mirco Demuro in questo è davvero The Magic. Lo ha dimostrato una volta di più ieri a Düsseldorf nel Preis der Diana, le Oaks tedesche, sfoderando una monta perfetta e andando a vincere di un paio di lunghezze abbondanti in sella a Feodora.
La figlia di Oil of England e Forever Nice (Greinton) ha sorpreso tutti, infatti al PMU francese era data addirittura a 53, la ragione principale di una tale quota era che non aveva mai vinto una corsa finora sulle sette disputate, anche se qualche piazzamento di rilievo era arrivato, ad esempio il secondo posto nelle Winterkönigin dell’anno scorso. Prima di questa affermazione nell’anno era stata seconda al rientro a inizio maggio a Colonia e poi solo settima nelle 1000 Ghinee tedesche di Düsseldorf e successivamente soltanto decima nella trasferta francese a Chantilly per il Prix de Diana. Nessuno però aveva fatto i conti con due nuove variabili arrivate a modificare l’equazione, la prima che da una settimana Feodora era stata spostata in allenamento ad Andreas Wöhler e la seconda che ieri era montata dal nostro bravo fantino. Queste due variabili hanno dato il risultato stupefacente di ieri.
La storia della corsa può essere riassunta nella dirittura finale, dove il gruppo arrivava molto compatto. All’inizio della retta si creava un mischione dove la favoritissima Wunder, un po’ spinta da Diamond Dove, in discesa verso la corda, e un poco appoggiando allo steccato chiudeva all’interno Feodora, salvo poi riprendere in mano e allontanarsi verso il centro dello schieramento, dove perdeva però mordente e si  eclissava dal vivo della corsa. Di questa baruffa si avvantaggiavano la battistrada Longina e Diamond Dove che iniziavano a spingere forte nel tentativo di costruirsi il vantaggio decisivo, qui nondimeno arrivava la magia di Mirco Demuro che credendo nella possibilità di trovare un varco all’interno di Longina spingeva Feodora in un passaggio al momento veramente ipotetico. Siccome le magie dei grandi interpreti sono anche benedette dagli dei, Longina “regalava” uno spazietto al suo interno nel quale Mirco e Feodora si fiondavano andando a sopravanzare sia la preis der diana feodorabattistrada che Diamond Dove la quale all’esterno non poteva parare un attacco così deciso e doveva accontentarsi del secondo gradino del podio, terza finiva Longina che a centocinquanta dal palo fletteva la sua azione. A competare il quadro al quarto posto giungeva Lacy e solo quinta la favoritissima Wunder, giocata in Francia a 1,8. (Video QUI) Se la prima arrivata è una sorpresa anche la seconda Diamond Dove, da Dr Fong e Dyveke (Lando) era abbastanza evitata al gioco, infatti la sua affermazione era quotata a 16.
Per concludere, una grande affermazione di Feodora e del suo interprete Mirco Demuro, che dovrà però essere suffragata da una controprova per capire se l’edizione 2014 del Preis der Diana sia stata un’edizione davvero qualitativa. Nessuna controprova avrà bisogno l’organizzazione dell’ippodromo di Düsseldorf che è riuscita a portare ad assistere allo spettacolo qualcosa come 20.000 persone, dati che il Germania non sono così inusuali durante i Gran Premi e come detto in occasione del precedente Derby tedesco (18.000 i presenti) dovrebbe far molto riflettere i nostri dirigenti.

Antonio Viani@AntonioViani75

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...