luger

A Hong Kong grandi affermazioni di Luger nel Derby e di Able Friend nel Queen’s

Postato il

happy valley racecourse1Il galoppo internazionale non si ferma mai e in questo periodo il suo cuore batte soprattutto nel Far East (eccetto Cheltenham s’intende) e in particolare a Hong Kong dove oggi andava in scena l’importante giornata che aveva come fulcro nell’Hong Kong Derby sponsorizzato BMW, Gruppo 1 di Hong Kong sui 2000 metri con dotazione faraonica (quantomeno per l’Italia) di 18 milioni di dollari di Hong Kong, al cambio oltre 2 milioni e 200mila euro, che vedeva al via 14 soggetti tra cui la grande speranza ex italiana Beauty Only – in Italia conosciuto Leggi il seguito di questo post »