Ferragosto a Merano, crediamoci di più!

Postato il Aggiornato il

meranogaloppoLa giornata altoatesina di mezza estate è indubbiamente riuscita, ma c’è un ma.
Andiamo con ordine, per ferragosto avremo una bella Listed per femmine 3yo+, l’EBF Terme di Merano, che raccoglie molte cavalle estere, spiccano Stex e Light My Fire, oltre a una serie di novità mitteleuropee e alle nostre Cima Fire e Romance D’Amour.
 
In aggiunta due Handicap Principali, il Delle Alpi e il Città di Merano, entrambi ben congeniati e con un numero di partenti interessanti, una bella condizionata per anziani, dove anche qui la forma italiana verrà messa alla prova dagli invader e le classiche prove in ostacoli, innanzitutto il Creme Anglaise, che non possono mai mancare a Maia.

E allora, perché scriviamo crediamoci di più?

Semplice, manca completamente una prova di livello per i due anni.
Un simile convegno che da anni (escluso questo, per ovvi motivi sanitari) fa affluire molti protagonisti europei non ha nel suo calendario una prova che possa fare da catalizzatore per alcuni dei migliori prospetti.

Può bastare per i giovani solo la Listed varesina (per fortuna tornata allo status passato) dopo i fuochi milanesi? Assolutamente no.
Sappiamo bene quanto sia particolare il tracciato subalpino – sia chiaro noi lomerano maia.1 adoriamo anche per questo – e come per molti giovani sia ostico approcciarsi alle sue curve molto strette, lo abbiamo visto spesso e anche in questa ultima edizione.
Quindi perché non pensare a una prova sul più ampio anello meranese?
Invece di programmare prove senza un reale senso logico (e selettivo) in giro per la penisola perché non concentrarci dove le chance di riuscita sarebbero molto più elevate?
Sfruttando la presenza di prove, l’EBF Terme, che richiamano da anni protagonisti esteri, molte delle difficoltà di riuscita verrebbero agevolmente superate.

Una programmazione intelligente dovrebbe velocemente coprire questo buco e creare le condizioni perché Merano a ferragosto possa mandare in scena una prova di spessore per i 2 anni, come minimo una Listed o una corsa che nel giro di pochi anni possa avere la speranza di diventarlo.
Agosto in tutta Europa è sempre di più un mese centrale per lo spettacolo, sfruttiamolo anche noi!

Antonio Viani@DerbyWinnerblog 

 

 

2 pensieri riguardo “Ferragosto a Merano, crediamoci di più!

    giusy roveda ha detto:
    13 agosto 2020 alle 17:57

    tutto molto bello ma in agosto in italia non c è una pista almeno morbida in nessun ippodromo ,avremo come risultato tanti cavalli infortunati.

    "Mi piace"

      Antonio Viani ha risposto:
      13 agosto 2020 alle 18:05

      Le piste vanno mantenute in perfetto stato e questo è il compito di ogni ippodromo.
      Se il sistema compie uno sforzo che va a favore di un ippodromo è il minimo che lo stesso faccia il suo massimo perché il campo di gara si presenti perfetto.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...