Premio Aggiunto, troppo importante per non migliorarlo.

Postato il

cambiamento1.jpgSe una iniziativa non raggiunge il suo obiettivo che si fa?
Si continua a ripeterla alla lettera o si prova a cambiarla per ottenere l’effetto desiderato?


Il Premio Aggiunto è un’idea giusta e va difeso, ma così come è strutturato oggi, non raggiunge le finalità per le quali è stato introdotto, cioè premiare la produzione nazionale e dare un incentivo ai proprietari a comprare italiano, oltre che sostenere il miglioramento qualitativo della produzione nazionale.
Cosa fare dunque? In questo breve video proponiamo una serie di soluzioni. Buona visione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...